Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Spesa al Supermercato? Dovete spendere almeno 50 euro: l’ordinanza del sindaco fa discutere

Immagine di copertina

Coronavirus, l’ordinanza del sindaco di Crespina Lorenzana fa discutere

Chissà che indisciplinati devono essere questi 5000 abitanti di Crespina Lorenzana per costringere il sindaco Thomas D’Addona a imporre misure così rigorose. Da domani (20 aprile) infatti, nel piccolo comune in provincia di Pisa, entra in vigore l’ordinanza nuova di zecca firmata dal sindaco in cui è scritto nero su bianco che se i cittadini pensano di fregarlo uscendo tutti i giorni con la scusa di comprare una pila per il telecomando del trenino elettrico, avranno vita difficile. D’Addona è infatti il primo sindaco d’Italia a imporre lo scontrino minimo ai suoi cittadini.

Per la precisione, non si potrà fare la spesa con meno di 50 euro nei supermercati, non si potrà spendere meno di 20 euro nei piccoli alimentari, non meno di 5 euro se si va dal fornaio. Se vuoi comprare il pane in un negozio di alimentari più grande devi spendere almeno 20 euro, quindi il quantitativo per sfamare il Congo. Le sigarette si possono comprare ma tre pacchetti alla volta e solo da 20. In farmacia puoi comprare un fondotinta o un giocattolo solo se compri un farmaco, quindi per acquistare un rossetto ti devi far venire almeno una gastroenterite.

Se si trasgredisce alle regole sono 500 euro di multa. Che si possono pagare andando in posta, sperando di non essere costretti all’acquisto di prodotti filatelici per un minimo di 90 euro.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Treviso, uccisa a coltellate mentre prendeva il sole: l’assassino si è costituito
Cronaca / Covid, oggi 951 nuovi casi e 30 morti: il bollettino del 23 giugno
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Treviso, uccisa a coltellate mentre prendeva il sole: l’assassino si è costituito
Cronaca / Covid, oggi 951 nuovi casi e 30 morti: il bollettino del 23 giugno
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Cronaca / Barbara D'Urso: "Ho paura, lo stalker è stato visto sotto casa mia"
Cronaca / Alessandra Mussolini a favore di adozioni gay e del ddl Zan: “Io e Luxuria ormai siamo amiche”
Cronaca / Consiglio di Stato annulla sentenza Tar e ordinanza sindaco: la produzione prosegue
Cronaca / I sandali, l’allarme dopo 9 ore e le tracce di sangue: cosa non torna nel ritrovamento di Nicola Tanturli
Cronaca / Perché c’è Spiderman alla messa del Papa
Cronaca / La madre di Nicola racconta la scelta di vita nei boschi: “Non volevo sfruttare né essere sfruttata”
Cronaca / “Appena ci ha visto si è messo a piangere”: le parole del giornalista che ha ritrovato Nicola