Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Prova ad aprire il portellone dell’aereo ad alta quota: paura sul volo EasyJet Londra-Pisa

Immagine di copertina

Attimi di paura sul volo Londra-Pisa dell’EasyJet. Nel pomeriggio di oggi, 24 aprile 2019, un uomo di 30 anni, probabilmente italiano, ha tentato di aprire il portellone anteriore dell’aereo su cui era in viaggio mentre il velivolo, partito alle ore 14, era in alta quota.

Il ragazzo è stato quindi immediatamente bloccato e immobilizzato dagli altri passeggeri e tenuto sotto controllo dal personale di bordo e da un medico. Una volta a terra, sono intervenuti gli agenti della Polaria che non ha preso provvedimenti per via dello stato psichiatrico del ragazzo che, secondo le prime informazioni, soffrirebbe di disturbi psichiatrici.

Un passeggero aereo ha trovato un dente umano in una porzione di riso

Il tutto è stato poi raccontato da una donna, un medico di Pisa, presente a bordo: “Un passeggero – ha raccontato – si è accorto di quello che stava succedendo e ha iniziato a urlare richiamando l’attenzione di altre persone che si sono subito avventate sul 30enne, allontanandolo dal portellone e immobilizzandolo a terra”.

Insomma, sono stati attimi molto concitati, ma fortunatamente il ragazzo non è riuscito nel suo intento.

È l’unico passeggero su un aereo da 188 posti diretto a Bergamo: il selfie spopola sul web | FOTO

C’è un modo del tutto legale per risparmiare centinaia di euro sui viaggi in aereo

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Dietrofront del governo: niente Dad con un contagiato in classe
Cronaca / Picchiato a sangue per aver difeso un’amica da uno stalker: 50enne muore dopo giorni di agonia
Cronaca / Covid, oggi 12.764 casi e 89 morti: tasso di positività all'1,8%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Dietrofront del governo: niente Dad con un contagiato in classe
Cronaca / Picchiato a sangue per aver difeso un’amica da uno stalker: 50enne muore dopo giorni di agonia
Cronaca / Covid, oggi 12.764 casi e 89 morti: tasso di positività all'1,8%
Cronaca / Incendio alla raffineria Eni di Livorno, i residenti a TPI: “Un forte boato, poi una puzza insopportabile”
Cronaca / Bollette, Draghi annuncia nuovi interventi contro i rincari: “Aiuti a famiglie più povere”
Cronaca / Natale in zona gialla: rischiano Lazio, Lombardia e Veneto
Cronaca / Torino, carabiniere tenta di sventare una rapina e viene accoltellato: fermato un 16enne
Cronaca / Luca Morisi, la procura chiede l’archiviazione dopo l’indagine sulla serata con droga ed escort
Cronaca / Greta Beccaglia, parla l’uomo che ha molestato la giornalista: “Non sto bene per quello che ho fatto, voglio incontrarla”
Cronaca / Scuola, marcia indietro del governo: torna la didattica a distanza anche al primo positivo