Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Italiani al volante: auto nuova ogni sette anni circa

Immagine di copertina

Secondo una recente indagine condotta dagli istituti di ricerca mUp Research e Norstat, gli italiani cambiano la propria auto ogni sette anni e mezzo. La quantità media di vetture acquistate nel corso della vita è cinque, considerando un’età di 25-27 anni per la prima auto. Passando invece ai motivi per i quali si decide di sostituire la propria auto, quello principale è l’eccessivo chilometraggio, insieme alla necessità di disporre di un’auto più spaziosa per le esigenze della famiglia.

Le differenze in base a geografia e genere

Un altro dato interessante riguarda le tendenze in termini di frequenza di acquisto, differenti quando si prendono in considerazione diverse zone geografiche. Gli automobilisti del Nord Italia, infatti, sembrano avere l’abitudine di cambiare la propria auto con una frequenza maggiore rispetto alle altre regioni della Penisola, ossia solitamente prima del settimo anno. I meno propensi all’acquisto di auto nuove sembrano essere invece gli abitanti del Centro, che cambiano la propria auto ogni otto anni e tre mesi, seguiti dagli automobilisti del Sud e delle Isole, che ne comprano una nuova solitamente dopo sette anni e mezzo.

Prendendo invece in analisi il genere degli automobilisti italiani, è stato osservato che sono gli uomini a cambiare veicolo più di frequente (ogni sei anni e mezzo circa), al contrario delle donne che invece tendono a sostituire l’auto con più calma (otto anni e mezzo).

I modelli più venduti

I dati di settore fanno emergere alcune preferenze riguardo ai modelli di auto più acquistati nel 2021 nel nostro Paese. Tra le automobili che sembrano avere più successo in assoluto nella Penisola troviamo l’amatissima Fiat Panda, seguita a ruota dalla Fiat 500. Il podio viene completato poi da un altro grande must come la Lancia Ypsilon, mentre in quarta posizione si trova la Toyota Yaris, seguita dalla Fiat 500X e dalla Jeep Renegade; infine, la classifica delle auto più vendute nel 2021 comprende anche altri volti noti, come la Citroen C3.

Auto nuova: come ammortizzare le spese

Quando si compra una nuova auto bisogna sempre trovare un buon compromesso tra le proprie preferenze (estetiche e non), le necessità che si hanno e il budget che si vuole mettere a disposizione. Nel caso in cui non si riuscisse a trovare una soluzione in grado di soddisfare questi tre importanti fattori, può essere utile considerare delle opzioni alternative.

È il caso ad esempio dei , che consentono di spendere meno e di ottenere comunque un veicolo pari al nuovo, oppure dei prestiti pensati appositamente per queste evenienze. Se non si ha sufficiente liquidità per procedere con l’acquisto dell’auto pagando in un’unica soluzione, infatti, si può pensare di ricorrere a dei , così da ottenere rapidamente l’importo necessario e dilazionare la spesa in rate di minore entità, dunque più sostenibili.

Una menzione speciale va anche al bonus auto, con un contributo che può andare da 750 euro fino a 2000 euro. La cifra ottenibile grazie al bonus auto dipende infatti dalla classe della vettura che si andrà ad acquistare e dall’eventuale rottamazione del vecchio veicolo in proprio possesso.

Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Costume / Preventivo ristrutturazione: tutto quello che c’è da sapere
Costume / Dal RNG alla Roulette Online: gli algoritmi che controllano il gioco
Costume / “Impact Girl”, un nuovo media dedicato all’empowerment femminile
Costume / inTherapy: i percorsi di psicoterapia garantiti da Studi Cognitivi
Costume / Costa Crociere: un’esperienza turistica incentrata sulla sostenibilità e la gastronomia
Costume / Vestiti lunghi per capodanno: 5 idee a cui ispirarsi
Costume / #DONAREVALEQUANTOFARE – Il nuovo spot Cei sul sostegno alla missione dei preti