Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Ambiente

Perché a breve non ci sarà più sabbia sul pianeta

Immagine di copertina
La sabbia è la seconda risorsa più sfruttata sul pianeta, dopo l’acqua. Contrariamente al sentire comune non è un bene infinito e la posta in gioco è troppo alta per non considerare il problema

La sabbia è la seconda risorsa più sfruttata sul pianeta, dopo l’acqua. Contrariamente al sentire comune non è un bene infinito e la posta in gioco è troppo alta per non considerare il problema

Se continueremo a utilizzare la sabbia a questo ritmo, tutte le spiagge spariranno entro il 2100.

La sabbia è la seconda risorsa più sfruttata sul pianeta, dopo l’acqua. Contrariamente al sentire comune non è un bene infinito e la posta in gioco è troppo alta per non considerare il problema.

Ecco l’infografica che spiega perché la sabbia è il nuovo petrolio, al punto che c’è una mafia disposta a uccidere:

Sand Scarcity

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Discarica Italia: così il nostro Paese è diventato il paradiso dei veleni
Ambiente / Auto elettrica: ecco perché frenare la rivoluzione è un errore letale
Ambiente / I vantaggi economici nascosti della direttiva Ue sulle case green
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Discarica Italia: così il nostro Paese è diventato il paradiso dei veleni
Ambiente / Auto elettrica: ecco perché frenare la rivoluzione è un errore letale
Ambiente / I vantaggi economici nascosti della direttiva Ue sulle case green
Ambiente / Taranto, dal 2026 un dissalatore produrrà acqua per 385mila persone
Ambiente / L’allarme della Commissione europea sul clima: “Prepariamoci a un’estate estrema”
Ambiente / Come possiamo evitare le valanghe
Ambiente / Daniela Pisasale con l’AD Dott. Santangelo: per la bonifica a Monte Calvario REM è pronta ad iniziare
Ambiente / Un Paese in guerra con le biciclette
Ambiente / Guarire la Terra è possibile, basta volerlo: la chiusura del buco dell’ozono ne è la prova
Ambiente / Sostenibilità e riciclo: Diotti Spa contribuisce a rendere green l’impatto ambientale derivante dalle biciclette dismesse