Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Ambiente

Cavallo preistorico trovato intatto in Siberia: è stato recuperato anche il sangue

Immagine di copertina

Un cavallino preistorico di 42000 anni fa è stato ritrovato nei ghiacci della Siberia. Lo stato di conservazione era così buono che è stato possibile trovare anche traccia di liquidi organici, sangue e urina.

“È la seconda volta che i resti di un animale preistorico hanno permesso di prelevare campioni di sangue liquido” avrebbe detto Semyon Grigoriev, il direttore del Museo del Mammuth, nella città di Yakutsk, come riporta livescience.com.

Il ritrovamento è avvenuto nel cratere di Batagaika nella parte a est della Siberia. Si pensa che il cavallino avesse da una alle due settimane quando è morto presumibilmente annegando in un’onda di fango che, poi, congelata, è diventata permafrost.

È proprio il permafrost che ha fatto sì che si preservasse ogni dettaglio, dalla criniera agli organi interni.

Nonostante i tentativi di prelevare i liquidi per tentare la clonazione Grigoriev non ha un parere positivo al riguardo. Il DNA si degrada presto dopo la morte dell’animale anche se lo stato di conservazione è ottimale riporta The Siberian Times.

La scoperta è in ogni caso degna di attenzione. “È un fatto estremamente raro, la maggior parte dei ritrovamenti sono incompleti, frammentati”, spiega ancora Semyon Grigoriev.

In una grotta delle Filippine è stata scoperta una nuova specie umana

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Nuovo mag-book per ReWriters: Silvia Peppoloni, la massima esperta mondiale di Geoetica, raduna 13 contributors stellari per riscrivere le regole del Pianeta
Ambiente / La transizione ecologica? Dipende da quanto le aziende italiane sapranno digitalizzarsi
Ambiente / L’asse terrestre si è spostato per colpa della crisi climatica e dello scioglimento dei ghiacciai
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Nuovo mag-book per ReWriters: Silvia Peppoloni, la massima esperta mondiale di Geoetica, raduna 13 contributors stellari per riscrivere le regole del Pianeta
Ambiente / La transizione ecologica? Dipende da quanto le aziende italiane sapranno digitalizzarsi
Ambiente / L’asse terrestre si è spostato per colpa della crisi climatica e dello scioglimento dei ghiacciai
Ambiente / È inutile istituire la Giornata della Terra se in realtà ce ne freghiamo (di B. Di Giacomo)
Ambiente / Si è sciolto l’iceberg più grande del mondo
Ambiente / Giappone, l'acqua radioattiva di Fukushima sarà sversata in mare
Ambiente / Greta Thunberg diserta la Conferenza sul Clima: "Va rinviata, il nazionalismo dei vaccini non risolve niente"
Ambiente / Global Power Plus e Arbolia: accordo per la piantumazione di 2.000 alberi nel Veneto
Ambiente / “Entro il 2100 il mare sommergerà parte delle coste della Sicilia sud-orientale”
Ambiente / Sorpresa: sulla raccolta differenziata l'Italia è sopra la media europea