Me

Il video di Sea Watch di un migrante che annega nel Mediterraneo

Gli aerei della Ong tedesca Sea Watch, in ricognizione sul Mediterraneo, hanno filmato il drammatico momento in cui un gommone che trasporta migranti comincia a sgonfiarsi.

Il filmato risale al 23 maggio e testimonia la morte di uno dei “passeggeri” dell’imbarcazione. Nel video si vede un uomo cadere dal gommone e sparire tra le onde.

La tragedia è avvenuta un’ora prima che la Ong lanciasse l’allarme alle navi che si trovavano in quella stessa zona per segnalare la presenza di un barcone carico di migranti in avaria.

A soccorrere l’imbarcazione alla fine è stata la motovedetta libica Fezzan, anche se troppo tardi. A quel punto un uomo era già morto nel Mediterraneo.

Il tutto è avvenuto tra l’altro sotto lo sguardo della Bettica, la nave della Marina italiana ferma a circa 30 miglia dal gommone in avaria e che si è limitata a inviare sul posto un elicottero.

La Ong tedesca ha accusato la Marina di non essere intervenuta, come invece a suo parere avrebbe potuto fare, evitando che l’imbarcazione dei migranti affondasse.

Migranti: nave italiana soccorre gommone alla deriva da ieri. Una bambina a bordo sarebbe morta