Me

Fabio Fazio via dalla Rai? “È in corso una trattativa segreta con Discovery”

Immagine di copertina
Fabio Fazio

FABIO FAZIO DISCOVERY – Fabio Fazio sarebbe a un passo dall’addio alla Rai. Secondo quanto riporta Il Secolo d’Italia, il conduttore sarebbe in trattativa segreta con Discovery.

Una fonte anonima ha rivelato al quotidiano che tra Fazio e la televisione di proprietà del gruppo Discovery Communications sarebbero in corso colloqui “blindatissimi”.

Fazio “avrebbe già incontrato i vertici di Discovery a Milano, ma non si sa cosa gli sarebbe stato proposto”.

Di un interessamento di Discovery per il conduttore ligure si parla in realtà da diversi mesi. Lo scorso febbraio era stato il settimanale Chi a riferire di trattative tra Fazio e il canale sul 401 del bouquet di Sky.

Che Fazio e la Rai siano ai ferri corti è del resto cosa nota da tempo. Il cambio ai vertici della dirigenza di Viale Mazzini, con l’arrivo di fedelissimi del governo M5s-Lega, ha reso irrespirabile il clima per il presentatore di Che tempo che fa.

Proprio la sua trasmissione, tra i programmi di punta della Rai, secondo il sito Dagospia sarebbe stata rimossa dai palinsesti della tv di stato per la stagione 2019/2020.

La trasmissione del conduttore savonese, in onda sulla rete ammiraglia la domenica a partire dalle 20.30, sarebbe sparita dalla programmazione perché non avrebbe ottenuto i risultati previsti dai vertici di Viale Mazzini.

Di recente Fazio è stato pesantemente attaccato da Matteo Salvini. Durante un comizio a Bagheria, in Sicilia, il ministro dell’Interno ha detto davanti alla folla: “Se volessimo arricchirci faremmo altro. Ecco, se dovessi arricchirmi lavorando di meno nella prossima vita farei il Fabio Fazio, che guadagna in un mese quello che io porto a casa in un anno”.

“Però se qualcuno dovesse chiedermi adesso ‘invidi qualcosa a Fabio Fazio?’, no, non farei mai a cambio la mia vita con la sua vita. Gli lascio i suoi milioni di euro e mi tengo gli italiani e la sicurezza degli italiani”, ha concluso Salvini.

Altri attacchi sono arrivati a Fazio dai suoi stessi colleghi della Rai. Dopo l’intervista a Macron, il Tg2 ha mandato in onda un servizio in cui dileggiava il conduttore di Savona, mettendo in luce uno stile giudicato dalla testata eccessivamente servile.

Ci sono tutti gli ingredienti, insomma, perché Fazio possa decidere di cambiare aria e accettare una proposta di Discovery.