Me

Marco Pierre White: chi è il popolare chef britannico ospite di MasterChef 8

Immagine di copertina

Marco Pierre White | Chi è | Carriera | Ospite MasterChef 8 | Libri | Instagram | Ristorante 

MARCO PIERRE WHITE – Una vera e propria rockstar della ristorazione. Marco Pierre White è un cuoco britannico, noto come personaggio televisivo soprattutto nel mondo anglosassone per aver fatto il giudice a Hell’s Kitchen e a MasterChef Australia.

White è uno degli ospiti più attesi della nuova edizione di MasterChef Italia, il popolare cooking show in onda in prima serata su Sky Uno da giovedì 17 gennaio 2019.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU MASTERCHEF 2019

Marco Pierre White | Carriera

Nasce a Leeds l’11 dicembre 1961. È considerato un enfant terible della cucina anglosassone, oltre che uno dei fondatori della cucina moderna.

Tanti i premi e i meriti della sua carriera: vera e propria celebrità televisiva, è stato il più giovane chef a ricevere tre stelle Michelin.

Marco Pierre White, inoltre, ha fatto scuola, diventando il maestro di tanti cuochi poi diventati famosi, come Gordon Ramsay e Heston Blumenthal.

Il nome tradisce una chiara origine italiana: la mamma di Marco, infatti, è una nostra connazionale.

Il padre, inglese, è un cuoco. La doppia origine di Marco ha influenzato anche i suoi piatti, nei quali ha sempre cercato di contaminare le due culture culinarie.

A soli sedici anni Marco Pierre White decide di lasciare la scuola e si trasferisce a Londra per inseguire il suo sogno di diventare uno chef.

Dopo aver lavorato in vari ristoranti, White apre nel 1987 Harvey in Wandsworth Common, grazie al quale ottiene la sua prima stella Michelin.

Un ristorante che appena l’anno dopo gli è valso la seconda stella e dove si è formato come suo allievo il temuto Gordon Ramsay.

Apre poi un altro ristorante, il Marco Pierre White presso l’ex Hyde Park hotel, dove vince la terza stella Michelin.

All’età di 33 anni, Marco Pierre White diventa il primo chef britannico ad aver ottenuto tre stelle Michelin ed è stato anche uno dei più giovani chef in assoluto a vincere le tre stelle.

Nel 1999, all’apice del successo, lo chef annuncia il suo ritiro dalle cucine, preferendo dedicarsi alla carriera di ristoratore.

Fonda con Jimmy Lahoud la White Star Line Ltd. Nel 2008, White apre il MPW Steak & Alehouse con James Robertson a Londra. I due nel 2010 aprono poi insieme il Kings Road Steakhouse & Grill.

Negli anni White ha aperto decine di ristoranti in franchising in tutto il Regno Unito, con il nome Marco’s New York Italiano e Marco Pierre White Steakhouse Bar & Grill.

Marco Pierre White | Carriera televisiva

Nel 2007 e nel 2009 è uno dei giudici dell’edizione britannica di Hell’s Kitchen. Nel 2011 e nel 2014 ha preso parte a MasterChef Australia.

È apparso anche a MasterChef Sudafrica nel 2014 e a MasterChef Nuova Zelanda nel 2015.

Marco Pierre White | Social | Instagram

È seguito da quasi 100mila persone sul suo profilo Instagram ufficiale.

Marco Pierre White | Ospite MasterChef 8 2019 | Anticipazioni

Anticipazioni: sono tantissimi gli aspiranti membri della nuova MasterClass; le audizioni per l’ottava edizione del programma si sono infatti aperte già da tempo e in molti si sono presentati ai casting per provare a partecipare a MasterChef Italia 2019.

La prima puntata, come ogni edizione, vedrà gli aspiranti concorrenti sfidarsi nel primo Live Cooking per dimostrare le proprie abilità e attirare l’attenzione dei giudici, i quali si troveranno di fronte a molti potenziali grandi chef.

Nella seconda parte della prima puntata, poi, gli aspiranti concorrenti affronteranno la prova dell’Hangar: sarà a seguito dei piatti cucinati durante questa prova che i giudici potranno scegliere i 20 chef amatoriali che prenderanno parte alla edizione numero 8 del programma. Questi si troveranno poi ad affrontare le prove più dure, quelle che li accompagneranno dalla prima all’ultima puntata: la Mystery Box, l’Invention Test e il Pressure Test.

Anche quest’anno, inoltre, tornano le prove in esterna. Tra le varie mete delle puntate che si svolgeranno al di fuori della cucina più famosa d’Italia c’è Roma; l’occasione per giungere nella capitale è quella del 40esimo anniversario dell’AIPD, l’Associazione Italiana Persone Down. Con i ragazzi dell’associazione gli aspiranti chef prepareranno un pranzo che sarà servito agli stessi ragazzi e ai loro parenti e amici.

Seguiranno altre prove in esterna in tante diverse location in Italia e in Europa: l’isola di Burano, il ristorante 3 stelle di David Munoz, il castello di Grinzane Cavour e molte altre.

> QUI TUTTE LE ANTICIPAZIONI SU MASTERCHEF ITALIA 2019

Marco Pierre White | MasterChef 8 2019 | Ospiti

Anche in questa edizione sono tantissimi gli ospiti che verranno chiamati per prendere parte alle puntate ed affiancare i concorrenti nella preparazione di piatti complessi o nell’utilizzo di qualche strano ingrediente. Molta attesa, per quanto riguarda le prime puntate, c’è per quanto riguarda Marco Pierre White, chef dalla cucina gastro-punk definito come vera e propria “rockstar” della ristorazione.

Poi ci saranno dei grandi ritorni, come quello del celebre chef pasticcere Igino Massari – il quale è spesso ospitato anche nei vari spin-off del programma prodotto da Sky – e dello stellatissimo Heinz Beck, lo chef tedesco gestore del noto ristorante romano La Pergola.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SUGLI OSPITI DI MASTERCHEF 2019