Me

Lotto: tutti i consigli su quali numeri giocare

Dal calcolo della probabilità allo studio dei ritardatari, ecco come fare la scelta migliore prima dell'estrazione

Immagine di copertina

Lotto quali numeri giocare | Consigli | Probabilità | Ritardatari

Sono tantissimi gli appassionati del gioco del Lotto che a ogni estrazione sono alla ricerca di consigli su quali numeri giocare.

Alcuni infatti preferiscono studiare i numeri ritardatari, altri invece si impegnano a mettere a punto sistemi di gioco prestabiliti o a puntare su alcuni numeri particolari, legati alla scaramanzia o a un fantomatico calcolo probabilistico.

Tuttavia, è bene ricordare che a prescindere dal numero su cui il giocatore sceglie di puntare, nel gioco del Lotto la probabilità di vittoria rimane sempre la stessa.

Quali numeri giocare quindi?

Lotto quali numeri giocare | Probabilità

Il gioco del Lotto è molto amato anche per la sua probabilità di vittoria, che rispetto ad altre scommesse è relativamente alto.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SUL GIOCO DEL LOTTO

Se consideriamo infatti una giocata sull’uscita di un singolo numero su una singola ruota, le probabilità di successo ammontano a 1 su 18.

Lotto quali numeri giocare | Numeri ritardatari

Per numeri ritardatari si intendono tutti quelli che non vengono estratti da più tempo. Dopo ogni estrazione, viene aggiornata la classifica dei numeri ritardatari per ognuna delle 11 ruote del Lotto.

Ci sono numeri che non vengono estratti anche per oltre cento estrazioni e che per questo acquistano un fascino senza pari.

> QUI QUANDO GIOCARE AL LOTTO

Per questo motivo, molti appassionati preferiscono puntare su questi, nella speranza che finalmente tornino a uscire dall’urna. Nonostante ciò, è bene sottolineare però che la quota legata a ciascun numero non cambia in base al ritardo accumulato dallo stesso.

Lotto quali numeri giocare | Consigli

Nel gioco del Lotto, puntare su un numero ritardatario e non su un altro numero qualsiasi non dà dunque alcun vantaggio al giocatore. La quota, per il singolo estratto, è sempre pari a circa 10 volte l’importo giocato.

Di conseguenza, uno dei consigli più diffusi è quello di non fossilizzarsi su questi numeri, come neanche sul numero 90, che di solito viene puntato molto dagli scommettitori, che credono esca difficilmente perché ultimo.

> QUI COME SI GIOCA AL LOTTO

Ricordiamo inoltre che l’importo della vincita potenziale non dipende da un montepremi fisso, ma è il prodotto tra le quote dei singoli eventi (estratto, estratto determinato, ambetto, ambo, terno, quaterna e cinquina) e l’importo giocato da chi scommette.

Lotto Cosa è | Premi

Quali sono dunque le quote del gioco del Lotto?

Non essendoci premi fissi, dunque, per capire quanto è possibile vincere si può fare riferimento a una tabella, pubblicata sul sito Lottomatica, che riporta, per una giocata su una singola ruota, quanto si vincerebbe per ognuna delle possibili combinazioni, puntando un euro.