Me

Il video che mette a confronto la prima e l’ultima inquadratura dei film famosi

Il videomaker Jacob T. Swinney negli ultimi tre anni ha lavorato al suo progetto First and Final Frames, che mette a confronto la prima e l’ultima inquadratura dei film più famosi

Immagine di copertina
Il confronto tra la prima e l'ultima inquadratura di Kill Bill vol.1. Credit: First and Final Frames / Vimeo Staff Picks / Jacob T. Swinney

First and Final Frames è il progetto al quale si è dedicato negli ultimi tre anni il redattore e videomaker Jacob T. Swinney.

Il lavoro di Swinney è diviso in tre video: First and Final FramesFirst and Final Frames part II, e First and Final Frames part III, e consiste nell’affiancare sulla stessa schermata pochi secondi dell’inquadratura iniziale e di quella finale per metterle a confronto.

Dall’analisi di Swinney risulta che alcuni registi scelgono di cambiare radicalmente l’impostazione della prima inquadratura rispetto a quella dell’ultima (tecnica cinematografica ben visibile in First and Final Frames part III): un’altra ambientazione, un altro personaggio, un’altra luce, altri colori.

Al contrario, ci sono anche registi che scelgono di riprendere l’inquadratura iniziale, e di ripresentarla alla fine, viariata e modificata in base all’andamento della narrazione.

È il caso di Kill Bill vol. 1, la cui scena iniziale è un’inquadratura in bianco e nero dell’attrice Uma Thurman, che interpreta la protagonista, gravemente ferita. La scena finale ripresenta Uma Thurman, ma questa volta a colori, sana, e in compagnia della figlia.

Il progetto di Swinney è interessante perché mette in luce il modo in cui vengono inizialmente presentati i personaggi, e come la percezione che si ha di loro cambia alla fine della pellicola.

First and Final Frames, inoltre, evidenzia l’importanza che hanno, in un film la scena iniziale e quella finale.

Il video First and Final Frames:

Il video First and Final Frames part II:

Il video First and Final Frames part III:

Le scene che hanno dato il titolo a 150 filmLa forma dell’acqua: tutti i riferimenti nascosti nel film che ha vinto 4 Oscar | Loro, il nuovo film di Paolo Sorrentino su Silvio Berlusconi | I migliori film del secolo (secondo il New York Times) | La teoria del tutto, la magnifica storia d’amore tra Stephen Hawking e sua moglie Jane

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook