Covid ultime 24h
casi +21.273
deceduti +128
tamponi +182.032
terapie intensive +80

Liberato torna con un nuovo singolo: ecco “We come from Napoli” con 3D dei Massive Attack

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 14 Feb. 2020 alle 15:51
127
Immagine di copertina
Statuetta di Liberato realizzata dagli artigiani di via San Gregorio Armeno a Napoli, la celebre strada dove si trovano le botteghe dei presepai. Credit: TPI

Liberato, nuovo singolo: “We come from Napoli” con 3D dei Massive Attack

Dopo quasi un anno di silenzio, Liberato è tornato: il misterioso cantante napoletano, di cui nessuno conosce l’identità, ha pubblicato un nuovo singolo. Il titolo della canzone è “We come from Napoli” e stavolta contiene la collaborazione di 3D, ovvero Robert Dal Naja dei Massive Attack, e di GAIKA.

Ma non è tutto: il nuovo singolo di Liberato farà anche parte della colonna sonora di “Ultras“, il film d’esordio di Francesco Lettieri, che è anche il regista di tutti i video del misterioso artista partenopeo. Il film sarà al cinema il 9, il 10 e l’11 marzo 2020, mentre dal 20 marzo sarà disponibile su Netflix.

Il lancio della canzone è avvenuto in un modo molto particolare: sui social dei cantanti che hanno preso parte al brano non c’è stato infatti nessun annuncio, mentre il pezzo è stato pubblicato su Spotify e sulle altre piattaforme di streaming. Il video, inoltre, è stato caricato anche sul canale ufficiale su Youtube.

Anche la scelta degli artisti in featuring con Liberato non sembra casuale. Non solo perché 3D ha origini napoletane pur essendo nato a Bristol. Ma anche perché secondo molte voci ci sarebbe proprio il cantante dei Massive Attack dietro alla figura di Banksy, lo street artist famoso per i suoi murales in giro per il mondo. Un’indiscrezione che non ha mai trovato conferma ma che alimenta un mito simile a quello di Liberato.

La canzone mescola il napoletano e l’inglese, ha sonorità più dance rispetto agli altri brani del misterioso artista e contiene anche una citazione a “Terra mia” di Pino Daniele.

Ecco il video di “We come from Napoli”, il nuovo singolo di Liberato:

Leggi anche:

Le rivelazioni a TPI sul cantante napoletano senza identità

Liberato è tornato: il rapper senza volto pubblica 5 brani inediti

Le foto che potrebbero svelare l’identità di Liberato

Il concerto che Liberato ha tenuto a Napoli

127
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.