Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Liberato torna con un nuovo singolo: ecco “We come from Napoli” con 3D dei Massive Attack

Immagine di copertina
Statuetta di Liberato realizzata dagli artigiani di via San Gregorio Armeno a Napoli, la celebre strada dove si trovano le botteghe dei presepai. Credit: TPI

Liberato, nuovo singolo: “We come from Napoli” con 3D dei Massive Attack

Dopo quasi un anno di silenzio, Liberato è tornato: il misterioso cantante napoletano, di cui nessuno conosce l’identità, ha pubblicato un nuovo singolo. Il titolo della canzone è “We come from Napoli” e stavolta contiene la collaborazione di 3D, ovvero Robert Dal Naja dei Massive Attack, e di GAIKA.

Ma non è tutto: il nuovo singolo di Liberato farà anche parte della colonna sonora di “Ultras“, il film d’esordio di Francesco Lettieri, che è anche il regista di tutti i video del misterioso artista partenopeo. Il film sarà al cinema il 9, il 10 e l’11 marzo 2020, mentre dal 20 marzo sarà disponibile su Netflix.

Il lancio della canzone è avvenuto in un modo molto particolare: sui social dei cantanti che hanno preso parte al brano non c’è stato infatti nessun annuncio, mentre il pezzo è stato pubblicato su Spotify e sulle altre piattaforme di streaming. Il video, inoltre, è stato caricato anche sul canale ufficiale su Youtube.

Anche la scelta degli artisti in featuring con Liberato non sembra casuale. Non solo perché 3D ha origini napoletane pur essendo nato a Bristol. Ma anche perché secondo molte voci ci sarebbe proprio il cantante dei Massive Attack dietro alla figura di Banksy, lo street artist famoso per i suoi murales in giro per il mondo. Un’indiscrezione che non ha mai trovato conferma ma che alimenta un mito simile a quello di Liberato.

La canzone mescola il napoletano e l’inglese, ha sonorità più dance rispetto agli altri brani del misterioso artista e contiene anche una citazione a “Terra mia” di Pino Daniele.

Ecco il video di “We come from Napoli”, il nuovo singolo di Liberato:

Leggi anche:

Le rivelazioni a TPI sul cantante napoletano senza identità

Liberato è tornato: il rapper senza volto pubblica 5 brani inediti

Le foto che potrebbero svelare l’identità di Liberato

Il concerto che Liberato ha tenuto a Napoli

Ti potrebbe interessare
TV / Da grande: anticipazioni e ospiti della seconda puntata
TV / Chi è Estefania Bernal, ospite in studio a Scherzi a parte 2021
TV / Scherzi a parte 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la terza puntata
Ti potrebbe interessare
TV / Da grande: anticipazioni e ospiti della seconda puntata
TV / Chi è Estefania Bernal, ospite in studio a Scherzi a parte 2021
TV / Scherzi a parte 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la terza puntata
TV / San Andreas: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Il ponte delle spie: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Da grande streaming e diretta tv: dove vedere la seconda e ultima puntata
TV / Scherzi a parte 2021: anticipazioni e vittime della puntata di oggi, 26 settembre
TV / Locked Down: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Verissimo, gli ospiti e le anticipazioni della puntata in onda oggi, domenica 26 settembre 2021
TV / Amici 2021 streaming e diretta tv: dove vedere il talent show di Maria De Filippi