Esiste un modo semplice per allungare la vita di vostra madre: ecco qual è secondo la scienza

Se vogliamo allungare la vita della persona che spesso diamo per scontata, la mamma, basta passare più tempo con lei

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 24 Feb. 2019 alle 16:56
0
Immagine di copertina

Più cresciamo, più il tempo che trascorriamo con i nostri genitori diminuisce. Quel tempo, che oggi sembra non avere tanta importanza, potrà un giorno essere oggetto di rimpianto.

Le strade che decidiamo di percorrere, e i motivi per i quali ci allontaniamo dai nostri genitori, possono essere i più disparati. Forse troppo tardi ci si accorge che li si vorrebbe ancora accanto, con i pregi e i difetti che li caratterizzano.

Esiste però un modo di allungare la vita alla persona che spesso diamo per scontata, la mamma, e quel modo consiste proprio nel passare più tempo con lei.

Alcuni ricercatori dell’Università della California con sede a San Francisco hanno condotto uno studio in cui si è stabilità che la solitudine giochi un grosso ruolo nel declino che viene così spesso associato all’idea dell’anzianità.

Lo studio ha coinvolto 1600 adulti, la cui età media era 71 anni. Indipendentemente dalla loro salute o dal loro stato socio-economico, il dato che è emerso è quanto meno illuminante.

Il 23 per cento dei partecipanti allo studio che soffrivano la solitudine sono morti entro sei anni dall’indagine eseguita, mentre i partecipanti che godevano della compagnia fissa di una o più persone – di una compagnia adeguata insomma – sono morte in una quota del 14 per cento.

“Hanno esperienza, sanno quando vale la pena lottare e arrabbiarsi. Le mamme e le nonne possono essere delle grandi amiche, portano solo tanta gioia”, ha spiegato Barbara Moskovitch, assistente geriatrica presso il Massachusetts General Hospital.

Questa ricerca dimostra un dato molto semplice: la compagnia dei propri figli è un elemento fondamentale. Una questione di vita o di morte, si potrebbe dire.

Bisogna invitare i nonni e le mamme casa più spesso e creare con loro dei rapporti profondi, così da poter godere della loro presenza per molto tempo.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.