Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Zingaretti rompe il silenzio: rivendica l’orgoglio Pd e si mobiliterà per Gualtieri

Immagine di copertina
Credit: ANSA

Dopo mesi di silenzio, lungo articolo di linea dell’ex segretario Nicola Zingaretti oggi su Il Foglio. Cosa c’è dietro? “Solo la gran voglia di riaffermare la giustezza delle scelte del Pd negli ultimi anni. Contro secessionismo, populismo, e poi a favore di Europa, Euro e sulla lotta al Covid”, spiega chi lo conosce bene. Uno Zingaretti talmente stufo di questa ricostruzione della storia passata del paese, per il Presidente della Regione Lazio troppo generosa nel non ricordare gli errori strategici della destra, che ha deciso di intitolare il suo intervento alla Festa dell’Unità del prossimo 11 settembre (il giorno prima della chiusura di Letta, modera Bianca Berlinguer) “Sì, siamo stati noi”. Orgoglio Pd, quindi.

Ma anche ricerca di una coalizione sempre più larga, il famoso “campo largo” inventato da Goffredo Bettini. Sarà un settembre pieno di iniziative, quello di Nicola Zingaretti. In ottimi rapporti con Enrico Letta, si mobiliterà accanto a Roberto Gualtieri per la vittoria in Campidoglio, che rafforzerebbe molto anche l’attuale segretario Pd. Poi, a scadenza mandato in Regione, un seggio alla Camera. Forse proprio a quel prestigioso collegio Roma I dove neanche due anni fa venne eletto proprio Gualtieri, subentrato a sua volta a Paolo Gentiloni nominato Commissario europeo.

Ti potrebbe interessare
Politica / Perché la Cultura sarà importante per il prossimo sindaco di Roma
Politica / Prodi a Letta: “I diritti non bastano, il Pd faccia più proposte forti”
Politica / Green Pass, Letta: “Salvini su questi temi è irrilevante nel Governo, nemmeno la Lega lo segue”
Ti potrebbe interessare
Politica / Perché la Cultura sarà importante per il prossimo sindaco di Roma
Politica / Prodi a Letta: “I diritti non bastano, il Pd faccia più proposte forti”
Politica / Green Pass, Letta: “Salvini su questi temi è irrilevante nel Governo, nemmeno la Lega lo segue”
Politica / Don Matteo della Mancia: Salvini ha scambiato i social per la realtà e si è perso per strada la Lega
Politica / Il candidato di centrodestra Bernardo agli alleati: "Datemi i soldi della campagna elettorale o mi ritiro"
Politica / Vittorio Feltri: “Il centrodestra è una coalizione del ca**o. A Milano vincerà Sala”
Politica / Caos Lega: ora Salvini sta scontentando tutti. L’ala “no green pass” è sul piede di guerra
Politica / La lista della Lega esclusa dalle comunali a Napoli: il Consiglio di Stato conferma la decisione
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”