Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Ecco la squadra di governo del Movimento 5 Stelle

Immagine di copertina

Chi sono i 17 ministri, tra cui 5 donne, annunciati dal leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio? Ecco la squadra di governo del Movimento 5 Stelle al completo

Il primo marzo 2018, a tre giorni dalle elezioni politiche 2018il leader politico del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio ha reso noti i nomi della sua squadra di governo, inclusi tutti i ministri che comporrebbero il nuovo esecutivo, se dovesse ricevere il mandato da parte del presidente della Repubblica dopo il voto del 4 marzo (come si vota domenica?).

I ministri del Governo Movimento 5 Stelle

Ministero dell’Interno: Paola Giannetakis 

Ministero della Giustizia: Alfonso Bonafede

Ministero dell’Economia: Andrea Roventini

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale: Emanuela Del Re 

Ministero della Difesa: Elisabetta Trenta

Ministero del Lavoro e delle politiche sociali: Pasquale Tridico

Ministero dello Sviluppo economico: Lorenzo Fioramonti

Ministero dell’Ambiente: Sergio Costa

Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca: Salvatore Giuliano

Ministero della Sanità: Armando Bertolazzi

Ministero delle Politiche Agricole: Alessandra Pesce

Ministero per i rapporti con il parlamento e la democrazia diretta: Riccardo Fraccaro 

Ministero dello Sport: Domenico Fioravanti

Ministero della Deburocratizzazione e della Meritocrazia (Pubblica Amministrazione): Giuseppe Conte

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: Mauro Coltorti

Ministero dei Beni culturali: Alberto Bonisoli

Ministero per la Qualità della vita e sviluppo sostenibile: Filomena Magino 

Alcuni dei ministri erano stati già presentati pubblicamente martedì 27 febbraio, nel corso della trasmissione diMartedì, condotta da Giovanni Floris. Ora, con un evento ufficiale tenutosi al Salone delle Fontane di Roma, Di Maio ha rivelato i nomi dei 17 ministri.

Tra questi: Andrea Roventini al ministero dell’Economia, al Lavoro Pasquale Tridico, al Mise Lorenzo Fioramonti. Di seguito la lista completa dei ministri M5S. Ci sono almeno 5 donne, cui tra gli altri verrebbero assegnati i ministeri della Difesa, dell’Interno e degli Esteri.

Intanto, Silvio Berlusconi ha annunciato formalmente che Antonio Tajani è il candidato premier di Forza Italia alle prossime elezioni politiche. Al netto di tutti i candidati alle elezioni politiche del 4 marzo, abbiamo anche stilato una lista su 4 candidati forse poco noti ma degni di nota.

SEGUI Diretta Elezioni 4 marzo | Risultati in tempo reale
Ti potrebbe interessare
Politica / Copisteria Montecitorio: salasso a sei zeri in atti parlamentari
Politica / Scontro tra Salvini e Gelmini sulle critiche a Berlusconi
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Ti potrebbe interessare
Politica / Copisteria Montecitorio: salasso a sei zeri in atti parlamentari
Politica / Scontro tra Salvini e Gelmini sulle critiche a Berlusconi
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Politica / Berlusconi: “L’Europa convinca Kiev ad accettare le richieste di Putin”
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”
Politica / “I partiti non fanno più politica”: la storica intervista di Berlinguer a Scalfari sulla Questione Morale
Politica / “Vestito inappropriato”: cronista allontanata da Montecitorio. Poi le scuse: “È stato un errore”
Politica / Segreti di Stato: il buco nero della direttiva Draghi sui dossier Nato
Politica / D’Alema a TPI: “Nel pensiero di Berlinguer la sinistra può trovare le risposte ai problemi di oggi”
Politica / Facciamo eleggere: la campagna per le amministrative del Forum Disuguaglianze e Diversità. “Sosteniamo chi si batte per giustizia sociale e ambientale”