Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Santori si candida col Pd alle comunali di Bologna: si attende l’annuncio

Immagine di copertina
Mattia Santori Credits: ANSA

Mattia Santori, il leader del movimenti delle Sardine, si candida a Bologna con la lista Pd per la corsa alle elezioni Comunali del 3 e 4 ottobre.

E anche se i quotidiani locali come Il Resto del Carlino e Il Corriere di Bologna già danno la notizia per certa, manca ancora l’ufficialità, che Santori darà in una conferenza stampa nei prossimi giorni. Già da settimane in realtà si parlava nel capoluogo dell’Emilia Romagna di una sua candidatura della lista dem, dopo che lui stesso aveva dichiarato di scendere in campo.

Il fondatore delle Sardine aveva ottenuto anche il sostegno di Elly Schlein, vicepresidente della Regione Emilia-Romagna e aveva collaborato con il think tank di ‘Rinascimento green’ fino ai ragionamenti sulla svolta da dare alla transizione ecologica nella nostra Regione, i confronti e gli scambi tra la Schlein e le Sardine in questi mesi non si sono mai fermati. Ma Santori in questi giorni ha optato infine per il Pd, proprio quel partito al quale inizialmente le Sardine avevano detto di non somigliare. 

La squadra dovrebbe essere presentata durante la Festa dell’Unità. Il voto in assemblea cittadina, a meno di slittamenti dell’ultim’ora, dovrebbe tenersi il 28 agosto, poi la lista sarà depositata il 3 settembre. Le Sardine ripartono così da Bologna, lì dove tutto era iniziato.

Ti potrebbe interessare
Politica / Dopo due anni di pandemia le linee guida per la scuola sono sempre le stesse: un altro fallimento dei migliori
Politica / Renzi: "Con Calenda possiamo riportare Draghi a Palazzo Chigi"
Politica / L'infettivologo Bassetti: "Disponibile a fare il ministro della Salute"
Ti potrebbe interessare
Politica / Dopo due anni di pandemia le linee guida per la scuola sono sempre le stesse: un altro fallimento dei migliori
Politica / Renzi: "Con Calenda possiamo riportare Draghi a Palazzo Chigi"
Politica / L'infettivologo Bassetti: "Disponibile a fare il ministro della Salute"
Politica / Meloni risponde a Letta: "Io incipriata? Sei misogino, da te nessuna lezione"
Politica / Il figlio di un partigiano ucciso: “No agli eredi del fascismo a Palazzo Chigi”. L’Anpi prende le distanze
Politica / Giuseppe Conte contro Giorgia Meloni: "Io non prendo ordini da Washington"
Politica / Scontro Bonino-Calenda: "Voltafaccia truffaldino". La replica: "Non perdere il controllo"
Politica / Letta attacca Giorgia Meloni: "Cerca di incipriarsi, dura con Vox e Orban"
Politica / Elezioni, Cottarelli candidato con Pd e +Europa
Politica / I partiti amici di Eni camuffati da ecologisti: a cominciare dal M5S