Me
HomePolitica

Esce il libro di Gennaro Sangiuliano “Il nuovo Mao”, sulla Cina e Xi Jinping

Di Redazione TPI
Pubblicato il 7 Dic. 2019 alle 11:49 Aggiornato il 7 Dic. 2019 alle 11:50
Immagine di copertina
La copertina del libro di Gennaro Sangiuliano "Il nuovo Mao"

Un libro quantomai attuale, che ricostruisce la biografia di un leader per far luce sul ruolo della Cina nello scenario politico di oggi.

Gennaro Sangiuliano, direttore del Tg2, ha pubblicato con Mondadori “Il nuovo Mao“. Si tratta di una retrospettiva sulla biografia del presidente cinese Xi Jinping che aiuta a comprendere i progetti neonazionalisti del dragone cinese.

Dalla sfida sulla Via della Seta alle nuove declinazioni del capitalismo di stato cinese, Xi Jinping sta oggi portando avanti un vasto piano per espandere l’egemonia del suo paese.

Il libro di Sangiuliano ripercorre le tappe dell’ascesa di Xi Jinping, ricostruendo anche il percorso che ha condotto la Cina dal maoismo a oggi, passando per Deng Xiao Ping.

Un testo importante per capire le ambizioni del dragone cinese e i valori che, in nome dell’egemonia e del neonazionalismo, Xi Jinping è disposto a sacrificare, a partire dai diritti umani, come dimostra la repressione delle proteste di piazza a Hong Kong.