Covid ultime 24h
casi +13.902
deceduti +318
tamponi +184.684
terapie intensive +95

Salvini cita Grillo al Senato: “I senatori a vita non muoiono mai”. Segre: “Lo ringrazio, ho 90 anni”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 20 Gen. 2021 alle 08:41
2.2k
Immagine di copertina

“Cosa mi ha detto Salvini? Niente, che sui senatori a vita riportava delle parole di Grillo. Quindi ha insistito dicendo che i senatori a vita non muoiono mai. Io sono molto scaramantica, ho 90 anni. Quindi grazie”. Così la senatrice a vita Liliana Segre lasciando il Senato dopo il voto di fiducia commentando l’intervento del leader leghista.

“Lei, avvocato Conte, ci chiede la fiducia, non la diamo a lei ma agli italiani. Speriamo che liberi la sua poltrona. E ricordo ai senatori a vita che legittimamente voteranno la fiducia ai 5s, cosa diceva il leader dei 5s su di loro, `non muoiono mai, o almeno muoiono troppo tardi´, che coraggio che avete…”, aveva detto Matteo Salvini, intervenendo nella dichiarazione di voto a Palazzo Madama. Le sue parole hanno provocato la bagarre e la protesta della Presidente Casellati. “Parole veramente inopportune”, ha chiosato. “Sono parole disgustose e il senatore che parlerà dopo chiederà scusa nome dei 5s”, ha concluso Salvini.

Leggi anche: 1. “Aiutateci”: il discorso di Conte nel momento più difficile per l’Italia / 2. La politica per Renzi e Salvini è come la PlayStation: prima distruggi, poi cerchi un accordo / 3. Il discorso di Conte al Senato: “Crisi incomprensibile, ma adesso bisogna voltare pagina. Il Paese merita un governo coeso, chi ha voglia di costruire ci sostenga”

2.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.