Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Processo Ruby Ter, Berlusconi: “Accanimento giudiziario e politico, vogliono fermarmi”

Immagine di copertina

“Persecuzione giudiziaria”, l’ex premier Silvio Berlusconi ha definito così la richiesta del pm di Milano a una condanna di sei anni per il processo Ruby Ter. Il cavaliere ha risposto rispolverando il leitmotiv caro alla sua politica, quello dell’accanimento dei magistrati. “C’è chi mi accusa di reati per i quali sono già stato assolto in un altro processo, c’è chi è fuori dal tempo e vuole tirarla per le lunghe per evidenti ragioni politiche“, ha detto ai suoi. Ma per Berlusconi i soldi dati alle ragazze che avevano partecipato alle “cene eleganti” non erano regali fatti per comperare il silenzio. “Ho sempre aiutato, in totale trasparenza e per tutta la sua vita, persone che riteneva ne avessero necessità“, ha detto.

“È ridicola prima ancora che offensiva  l’idea di chiedere sei anni di reclusione per “rieducare” un imprenditore del mio calibro e un uomo politico che è stato per nove anni presidente del Consiglio. E che, soprattutto, ha quasi 86 anni”, ha aggiunto, a pochi giorni dalla discesa in campo pianificata in vista delle elezioni politiche del 2023, campagna elettorale per cui, ha assicurato, “andrà a comiziare in tv”. Ma quello che il centrodestra vede come un sabotaggio ricompatta per un giorno la coalizione divisa su tutti i fronti. “Non se ne può più”, commenta Matteo Salvini. “Accanimento senza precedenti”, continua Meloni. E in giornata arriva la solidarietà di amministratori locali e Ministri del governo, da Mariastella Gelmini a Renato Brunetta. “Solidarietà al presidente Berlusconi per l’abnorme richiesta arrivata oggi dai pm di Milano. Sono certa che saprà dimostrare ancora una volta la sua estraneità ai fatti che gli vengono contestati”, dichiara la capodelegazione azzura.
Ti potrebbe interessare
Politica / Adinolfi a TPI: “L’aborto è come il divorzio, quando non c’era l’Italia era più bella e sana”
Politica / Salvini attacca Pd e M5s: “Non possiamo accettare forzature su ius scholae e cannabis”
Politica / Tensioni nel governo, Draghi vede Mattarella
Ti potrebbe interessare
Politica / Adinolfi a TPI: “L’aborto è come il divorzio, quando non c’era l’Italia era più bella e sana”
Politica / Salvini attacca Pd e M5s: “Non possiamo accettare forzature su ius scholae e cannabis”
Politica / Tensioni nel governo, Draghi vede Mattarella
Politica / Ius Scholae e cannabis, la Camera approva il rinvio alla prossima settimana
Politica / La telefonata, il no di Conte, il rientro anticipato in Italia: la giornata nera di Draghi al vertice Nato
Politica / Tensione Draghi-Conte, il premier: “Ho parlato con il leader M5s, il governo non rischia”
Cronaca / Milano, l’eurodeputato Fidanza (FdI) indagato per corruzione
Politica / Conte: "Sconcertato dalle parole di Draghi, grave che un premier tecnico si intrometta"
Politica / “Draghi ha chiesto a Grillo di cacciare Conte dal M5S perché inadeguato”: la rivelazione bomba di Domenico De Masi. Ma Palazzo Chigi smentisce
Politica / Elezioni Verona, Veronica Atitsogbe a TPI: “Volevo sentirmi parte attiva della città. Con Tommasi ora si può”