Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 00:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

A Roma spunta il murales di Fedez che doma il cavallo Rai

Immagine di copertina

Il caso Fedez e Rai3 trova anche una rappresentazione iconografica: nella notte, in via Podgora a Roma, la strada che costeggia la sede principale della tv pubblica, spunta un murales. L’opera, che porta la firma dello street artist Harry Greb, è intitolata “Non è la Rai” e rappresenta Fedez che doma il cavallo di Viale Mazzini, simbolo della Rai, sul quale sono impresse frasi estratte dal suo discorso di sul palco del primo maggio: ddl Zan, stop omofobia, censura tv pubblica e diritti dei lavoratori.

E ad occuparsi di Fedez è tornato Matteo Salvini che a margine della presentazione delle proposte della Lega sull’Agricoltura ha detto che “già da prima del Concertone lo avevo invitato a un confronto”, ma “per il momento non c’è una risposta. A me piacerebbe un confronto tranquillo, con o senza telecamere, dove vuole: all’autogrill, nel suo attico, dove vuole. Per parlare serenamente di futuro, libertà, diritti, arte, musica. Io gliel’ho proposto da tempo”. E poi: “Penso che l’Italia abbia altre emergenze. A proposito di lavoro, il dramma della ragazza che è morta a 22 anni ieri in fabbrica, questo è un tema di cui occuparsi a proposito di lavoro”.

Ieri Salvini aveva denunciato sui social di aver ricevuto minacce da alcuni utenti che avevano preso le difese del rapper. “‘Salvini lo squarterei vivo’, ‘sparate a Salvini’, ‘Salvini muori’, ‘Salvini crepa’, ‘Senza pace finché Salvini non sarà appeso a testa in giù…”. Scriveva Matteo Salvini, postando lo screenshot di alcuni messaggi, “alcuni dei tanti “commenti “questi sono freschi di oggi”, aggiungendo ironicamente: “Ma loro sono democratici e pacifisti, ascoltano Fedez, chiedono diritti per tutti e sono contro la violenza…”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Assalto squadrista alla Cgil, Lamoregese: “Respingo accuse di strategia della tensione”
Politica / “Un amore chiamato politica”: il ministro Di Maio annuncia il suo primo libro
Politica / Michetti commenta la sconfitta a Roma con una gaffe: "L'esito del voto è laconico"
Ti potrebbe interessare
Politica / Assalto squadrista alla Cgil, Lamoregese: “Respingo accuse di strategia della tensione”
Politica / “Un amore chiamato politica”: il ministro Di Maio annuncia il suo primo libro
Politica / Michetti commenta la sconfitta a Roma con una gaffe: "L'esito del voto è laconico"
Politica / Ballottaggi, Conte: “Ha vinto l’astensione. A Roma, Torino e Trieste opposizione costruttiva del M5s”
Politica / Chi è Roberto Gualtieri, il nuovo sindaco di Roma
Politica / Ballottaggio Torino, gli exit poll: le proiezioni dei risultati delle comunali
Politica / Ballottaggio Roma, gli exit poll: le proiezioni dei risultati delle comunali
Politica / Chi è Stefano Lo Russo, il nuovo sindaco di Torino
Politica / Berlusconi attacca i no vax: “Eroe è chi blocca un treno per Auschwitz, non un porto per il green pass”
Politica / Ballottaggi: il centrosinistra vince a Roma e Torino. Letta: "È un trionfo", Salvini minimizza. Il centrodestra conquista Trieste