Covid ultime 24h
casi +16.974
deceduti +380
tamponi +319.633
terapie intensive -73

Renzi in Arabia Saudita, Casellati sblocca l’interrogazione di Ferrara (M5S)

Di Enrico Mingori
Pubblicato il 24 Mar. 2021 alle 17:26
187
Immagine di copertina
Matteo Renzi e il principe ereditario saudita Mohammed Bin Salman

La presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha dato il via libera alla discussione in Aula dell’interrogazione sui viaggi in Arabia Saudita del senatore Matteo Renzi, presentata dal vicecapogruppo M5S Gianluca Ferrara. A darne notizia, oggi mercoledì 24 marzo, è lo stesso Ferrara, che nelle scorse settimana aveva protestato per la sospensione dell’interrogazione da parte di Casellati.

“Apprendo con soddisfazione che, finalmente, la presidente Casellati ha dato il via libera alla mia interrogazione sul caso Renzi Arabia Saudita. Del resto io avevo seguito correttamente la procedura regolamentare sia dal punto di vista formale che sostanziale”, commenta il senatore Cinque Stelle.

“Prendo atto di quest’esito che fa giustizia delle prerogative parlamentari su un tema particolarmente importante su cui auspico che il presidente Draghi, a cui è rivolta l’interrogazione, possa dare al più presto risposta. Mi sento di ringraziare coloro che in questi giorni mi hanno contattato e sostenuto affinché l’esito auspicato fosse quello che si è ottenuto oggi”, osserva Ferrara.

“Ci tengo a specificare che il mio scopo non era fare polemica con nessuno, ma esclusivamente portare avanti un’iniziativa politica per sollevare l’importante problema dell’indipendenza della politica e del conflitto di interesse. Anticipo che sto lavorando a un disegno di legge per risolvere questo problema in modo da garantire il rispetto di una condotta etica e trasparente da parte di tutti i parlamentari in materia di compensi extra”.

Leggi anche: Cinque domande a cui Matteo Renzi deve rispondere (a un giornalista)

187
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.