Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Ultime dalla Rai: Soldi guadagnerà più di Foa. E intanto Fuortes parla coi leader dei partiti

Immagine di copertina
Carlo Fuortes e Marinella Soldi

Domani, giovedì 5 agosto 2021, in Rai si discuterà dell’Eurovision Song Contest 2021, ovvero della città italiana che dovrà ospitare il festival musicale internazionale organizzato dall’Ebu (l’Unione europea di radiodiffusione). Sarà questo uno dei temi all’ordine del giorno del Cda convocato per le 15,30.

Ma il consiglio d’amministrazione della Rai si occuperà anche di ratificare le deleghe assegnate alla presidente Marinella Soldi alle Relazioni internazionali, alle Relazioni Istituzionali, alla Supervisione delle attività di controllo interno e alla Social Responsability. Il compenso  a quanto si apprende, e in contrasto con la politica dei tagli e dei risparmi già avviata dall’amministratore delegato Carlo Fuortes – dovrebbe essere maggiore rispetto a quello del predecessore Marcello Foa.

A proposito di Fuortes, il nuovo numero uno di viale Mazzini ha avviato le sue personalissime “consultazioni”, tanto da aver avuto contatti nei giorni scorsi, a quanto è in grado di rivelare TPI, con i più importanti leader politici italiani sia della maggioranza che dell’opposizione.

Tra i politici che hanno avuto modo di incontrare Fuortes spicca il leader della Lega, Matteo Salvini, ma con l’amministratore delegato della Rai ha parlato anche la leader dell’opposizione e di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. Con quest’ultima si sarebbe discusso anche della possibilità di assegnare la direzione generale a Giampaolo Rossi.

Fuortes si è sentito telefonicamente anche con altri leader, come il segretario del Pd Enrico Letta, in quei giorni a Santander per un seminario. Contatti ci sarebbero stati anche con il leader in pectore dei Movimento 5 Stelle,  Giuseppe Conte.

Ti potrebbe interessare
Politica / Elezioni amministrative del 3-4 ottobre 2021: candidati, orari, legge elettorale. La guida completa
Politica / Il messaggio in codice di Prodi a Mattarella: “Un incarico settennale a 82 anni è un’incoscienza”
Politica / Lega, la crisi interna arriva su Whatsapp: “Decide tutto Draghi, meglio la scissione”
Ti potrebbe interessare
Politica / Elezioni amministrative del 3-4 ottobre 2021: candidati, orari, legge elettorale. La guida completa
Politica / Il messaggio in codice di Prodi a Mattarella: “Un incarico settennale a 82 anni è un’incoscienza”
Politica / Lega, la crisi interna arriva su Whatsapp: “Decide tutto Draghi, meglio la scissione”
Politica / Draghi: “Emergenza climatica come la pandemia, agire subito o sarà troppo tardi”
Politica / Perché la Cultura sarà importante per il prossimo sindaco di Roma
Politica / Prodi a Letta: “I diritti non bastano, il Pd faccia più proposte forti”
Politica / Green Pass, Letta: “Salvini su questi temi è irrilevante nel Governo, nemmeno la Lega lo segue”
Politica / Don Matteo della Mancia: Salvini ha scambiato i social per la realtà e si è perso per strada la Lega
Politica / Il candidato di centrodestra Bernardo agli alleati: "Datemi i soldi della campagna elettorale o mi ritiro"
Politica / Vittorio Feltri: “Il centrodestra è una coalizione del ca**o. A Milano vincerà Sala”