Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:10
Pirelli Summer Promo
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Meloni: “Io premier? Se vince FdI non credo a una scelta diversa del Colle”

Immagine di copertina

“Sono pronta a governare, a guidare un governo che faccia gli interessi degli italiani. Ma so bene che si tratta un impegno da far tremare i polsi”. Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, in Puglia per un appuntamento della campagna elettorale in vista delle elezioni politiche 2022 del 25 settembre. “E’ un impegno che non prendo a cuor leggero. La notte non dormo, se penso alle bollette… Se pensavo a una stagione per governare, beh, difficile pensarne a una peggiore…”. ”Sono pronta a governare, ma si deve trattare di un governo serio, coraggioso, senza secondi fini. Spero di farlo, se poi lo farò, non dipende da me ma dagli italiani. Perciò dico: ‘Andate a votare il 25 settembre’. Non vi girate dall’altra parte”.

S&D

“Se dovesse vincere il centrodestra e ci fosse l’affermazione di Fratelli d’Italia, non ho ragione di credere che Mattarella possa assumere una scelta diversa” da quella di indicarmi come premier. ”Sono tranquilla su questo. C’è il problema dello scollamento tra la realtà e quanto vedo sulla stampa”. ”L’anomalia non è Giorgia Meloni scelta dai cittadini, l’anomalia è stata il governo Monti…” aggiunge.

”Se io facessi il capo del governo, già per le donne sarebbe una bella novità e forse anche qui si potrebbe dimostrare qualcosa rispetto al racconto che si fa…” dice a chi gli chiedeva se in caso di vittoria del centrodestra e affermazione di Fratelli d’Italia dovesse andare a palazzo Chigi, quante donne ministro metterebbe al governo. “Io non credo nelle quote, sono per l’abolizione delle quote e sono segretaria di un partito”, ha sottolineato la leader di FdI.

Ti potrebbe interessare
Politica / “Lei è ebrea?” e scoppia la polemica sul giornalista Rai per la domanda rivolta alla senatrice Ester Mieli di FdI
Politica / Il Parlamento europeo approva le prime norme dell’Ue contro la violenza sulle donne
Opinioni / Nel Governo di Giorgia Meloni ci sono gli stessi disvalori del Fascismo
Ti potrebbe interessare
Politica / “Lei è ebrea?” e scoppia la polemica sul giornalista Rai per la domanda rivolta alla senatrice Ester Mieli di FdI
Politica / Il Parlamento europeo approva le prime norme dell’Ue contro la violenza sulle donne
Opinioni / Nel Governo di Giorgia Meloni ci sono gli stessi disvalori del Fascismo
Politica / Crosetto: “Scurati? Censura fuori dal tempo, impoveriscono la Rai”
Politica / Europee, nel simbolo Pd non c'è il nome di Elly Schlein e in quello del M5S compare l'hashtag #pace
Politica / Europee, Conte: "Candidatura di Schlein? Condivido le parole di Prodi, è una ferita per la democrazia"
Politica / Elezioni Europee, Conte deposita il simbolo del M5S: alle sue spalle spunta Calderoli | VIDEO
Politica / Compagni nella vita, avversari in politica: il curioso caso di Marco Zanleone e Paola Pescarolo
Politica / Meloni attacca Scurati, la replica dello scrittore: "Chi esprime un pensiero deve pagare un prezzo?"
Politica / Elezioni europee, ecco tutti i simboli depositati per le elezioni