Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 11:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Manovra, Conte risponde a Renzi: “Non abbiamo bisogno di fenomeni”

Immagine di copertina

Manovra, Conte attacca Renzi sul cuneo fiscale: “Non abbiamo bisogno di fenomeni”

Sulla manovra è in corso un botta e risposta dai toni accesi fra Giuseppe Conte e Matteo Renzi. Il premier replica duramente al leader di Italia Viva, secondo cui in manovra ci sono “solo pannicelli caldi sul cuneo fiscale”.

E lo accusa di “mistificare la realtà” sull’Iva, dandogli del “fenomeno”. Intanto, Letta avverte: “Avanti così, non mangiate il panettone”.

La risposta di Giuseppe Conte

“Non parlerei di pannicello caldo, quando parliamo di lavoratori bisogna avere rispetto per loro” risponde Conte dal palco di Assisi, dove si trova per i festeggiamenti di San Francesco, alle affermazioni esposte in una lettera al Corriere della Sera da Matteo Renzi, per il quale la cifra ipotizzata per il taglio del cuneo fiscale è pari a pochi spiccioli.

“Stiamo parlando di lavoratori che hanno bisogno di avere potere d’acquisto – continua il presidente del Consiglio – se per Renzi che ha uno stipendio consistente, 20-30 euro sono pochi per carità… Lui ha dato molto di più, ha usato risorse pubbliche ma noi abbiamo un quadro di finanza molto delicato”.

Poi conclude, sempre rivolgendosi al leader di Italia Viva: “Tutti devono partecipare con massimo impegno e determinazione all’azione del governo. Non abbiamo bisogno di fenomeni. Poi se uno vuole andare in tv vada pure, ma si sieda al tavolo. Quando ci si siede vale la forza delle argomentazioni”.

Leggi anche:

> Padoan a TPI: “Giusto rimodulare l’Iva: caviale e pane non possono avere la stessa aliquota”

> Aumento Iva nel 2020? Ecco cosa può cambiare con la rimodulazione

> Caro Gualtieri, non togliere le detrazioni Iva sulla casa: quello che si risparmia se lo mangia il nero (di Luca Telese)

> Manovra, il Governo gioca in difesa per paura di Salvini (di E. Mingori)

Ti potrebbe interessare
Politica / Il Senato approva con 207 sì. Ora passa alla Camera
Politica / Draghi: "I vaccini sono un bene comune globale, dobbiamo abbattere gli ostacoli"
Politica / Ddl Zan, via libera alla discussione in Commissione Giustizia: “Nessun accorpamento, il testo resta com’è”
Ti potrebbe interessare
Politica / Il Senato approva con 207 sì. Ora passa alla Camera
Politica / Draghi: "I vaccini sono un bene comune globale, dobbiamo abbattere gli ostacoli"
Politica / Ddl Zan, via libera alla discussione in Commissione Giustizia: “Nessun accorpamento, il testo resta com’è”
Politica / Conte contro Casaleggio: "Non può fermarci. La legge lo obbliga a darci i dati"
Politica / Retroscena TPI – Roma, Pd in pressing su Zingaretti: “Ma lui teme lo sgambetto in Regione del M5S”
Politica / Comunali Roma, Pd in pressing su Zingaretti: “La decisione entro sabato”
Politica / Ddl Zan, Meloni: “Che cos’è il gender? Guardi, non l’ho mai capito bene”
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Cronaca / Fedez, il direttore di Rai3: "Valutiamo una querela". Il rapper non arretra: "Ho i mezzi per difendermi"
Politica / Franco Di Mare in Vigilanza: "Da Fedez c'è stata manipolazione"