Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

L’Italia resta fuori dai Mondiali. Dov’è finito l'”Effetto Draghi”?

Immagine di copertina

Si prova una certa nostalgia nel rileggere oggi i giornali dell’estate scorsa, quando, fra Eurovision, Europei di calcio e Olimpiadi, l’Italia faceva incetta di medaglie. E fa sorridere l’estasi con cui certi giornali attribuivano allora gli incredibili successi azzurri al magico «Effetto Draghi». «Lui ha preparato il terreno, Roberto Mancini e i suoi ragazzi lo hanno calpestato da campioni», scriveva ad esempio Il Messaggero. Oppure Repubblica, che in quei giorni così carichi di beatitudine azzardava una riflessione: è «come se la contesa sportiva possa rappresentare quell’ambizione di centralità che l’ex banchiere non ha mai nascosto di voler affermare con il suo esecutivo».

Erano i mesi della luna di miele con il governo: i commentatori si lanciavano in previsioni come «Con Draghi lo spread Btp-Bund può scendere sotto i 50 punti» (Corriere della Sera). Bei tempi. Si prova nostalgia, dicevamo, nel rileggere quegli articoli oggi, raggelati come siamo per l’inattesa mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali di calcio e con lo spread che vola stabile sopra quota 150, per non dire dei disastri della guerra e delle conseguenze del caro-energia. Eppure questa volta a nessuno è venuto in mente di associare la disfatta sportiva al momentaccio politico-economico. Puff, l’«Effetto Draghi» è svanito: Super Mario o no, siamo tornati i poveracci di prima.
Continua a leggere sul settimanale The Post Internazionale-TPI: clicca qui

Ti potrebbe interessare
Politica / Veronica Lario: “Miliardaria? Il Tribunale mi ha tolto tutto. Io passata da velina ingrata”
Politica / Scontri a Pisa, Piantedosi: “Le cariche fatte per garantire l’incolumità degli agenti. Corteo violava la legge”
Politica / Schlein: “Meloni si può battere, ora vogliamo l’Abruzzo”
Ti potrebbe interessare
Politica / Veronica Lario: “Miliardaria? Il Tribunale mi ha tolto tutto. Io passata da velina ingrata”
Politica / Scontri a Pisa, Piantedosi: “Le cariche fatte per garantire l’incolumità degli agenti. Corteo violava la legge”
Politica / Schlein: “Meloni si può battere, ora vogliamo l’Abruzzo”
Opinioni / Il voto in Sardegna non è solo una questione locale
Politica / L’Antifrode Ue ora indaga sulle cooperative della moglie e della suocera di Soumahoro
Politica / Due lauree, quattro lingue, il padre malato, il passato da manager: chi è Alessandra Todde, prima donna alla guida della Sardegna
Politica / Piantedosi: “Condivido richiamo Mattarella, anche sugli insulti. Scontri casi isolati”
Politica / Malumore in Forza Italia per le continue assenze di Marta Fascina
Politica / Sardegna, vince il centrosinistra. La neo-presidente Todde: "Alleanza M5S-Pd unica via". Meloni: "Impareremo dalla sconfitta". Salvini: "Il Governo è saldo"
Politica / Europee, Salvini continua a "corteggiare" Roberto Vannacci