Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Putin, Gesù, il tapiro e Himmler: cosa c’è nella libreria di Salvini

Immagine di copertina

Europee Salvini libreria foto | Secondo le prime proiezioni la Lega supera il 30 per cento. I risultati non sono ancora definitivi ma le tendenze sono tutte concordi nel riconoscere la Lega come primo partito, tra il 29 e il 31 per cento. Il primo commento del leader del Carroccio è stato una foto sui social con la scritta “Primo partito in Italia, grazie”. Un’immagine subito presa di mira perché sullo sfondo dello studio c’è una libreria con gli oggetti più vari.

Elezioni europee: le ultime news sul voto in Italia

Un’immagine del presidente russo Vladimir Putin, un’effige di Gesù, il cappellino con il motto del presidente americano Donald Trump “make america great again” e l’immancabile tapiro di Striscia La Notizia.

Ma non è tutto: c’è una foto di Franco Baresi, leggenda del Milan accanto a un gufo con la scritta “Salvini premier”, risalente alla campagna per il 4 marzo 2018.

E poi due libri davvero agli antipodi: “La crociata di Himmler” sulla spedizione nazista in Tibet e l’ultimo libro di Lilli Gruber, la giornalista con cui proprio negli ultimi giorni prima del voto europeo aveva polemizzato prima di andare al suo programma Otto e Mezzo.

Con una foto davanti alla sua libreria il vicepremier leghista Matteo Salvini ha voluto festeggiare sui social la vittoria ormai certa delle elezioni europee. Il Partito Democratico, dal canto suo, si felicita per i primi dati, anche questi non definitivi ma comunque positivi, nell’ufficio del segretario dem Nicola Zingaretti.

Europee 2019 Pd supera Cinque Stelle

I primi exit poll concordano nell’attribuire al Pd la posizione di secondo partito, con il sorpasso a danno del Movimento 5 Stelle. Nella foto fatta circolare si vedono Zingaretti e l’ex premier Paolo Gentiloni sorridere. Unica “pecca” rispetto alla photo opportunity di Salvini: la libreria dei dem è completamente vuota.

> L’identikit dell’elettore della Lega

> Esclusivo TPI: Ecco che fine hanno fatto i 49 milioni della Lega

Ti potrebbe interessare
Politica / Caso Open, Renzi chiede l’immunità parlamentare: deciderà giunta del Senato
Politica / Caso Regeni, Fico: “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”
Politica / Berlusconi: “Voto anticipato? Sarebbe da irresponsabili interrompere Governo. A Forza Italia decido io”
Ti potrebbe interessare
Politica / Caso Open, Renzi chiede l’immunità parlamentare: deciderà giunta del Senato
Politica / Caso Regeni, Fico: “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”
Politica / Berlusconi: “Voto anticipato? Sarebbe da irresponsabili interrompere Governo. A Forza Italia decido io”
Politica / Dini scrocca il Financial Times al Senato? Il quotidiano britannico gli regala l’abbonamento gratis
Politica / Matteo Ricci a TPI: “Sono il primo giallorosso d’Italia”
Politica / L’audio di Salvini scuote il centrodestra: “Da Fratelli d’Italia troppe rotture di coglioni”
Politica / Berlusconi vuole un uomo solo alla guida del centrodestra: tre i nomi riservati
Politica / Incontro tra Berlusconi, Salvini e Meloni: “Centrodestra compatto". Ma in Forza Italia scoppia il caso Gelmini
Politica / Aumenti bollette, Draghi annuncia nuovi provvedimenti per tutelare le fasce deboli
Politica / Grillo difende il reddito di cittadinanza: “Una delle riforme sociali più importanti della storia”