Me
HomePolitica

Europee, Regno Unito: il partito della Brexit primo in Ue

Di Marco Nepi
Pubblicato il 27 Mag. 2019 alle 08:19 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:56
Immagine di copertina
Nigel Farage, leader del Brexit Party. Credit: Ben STANSALL / AFP

Europee, Regno Unito: il partito della Brexit primo in Ue

Europee partito Brexit – Nel Regno Unito le Elezioni europee eleggono 73 deputati. Il primo partito è il Brexit Party di Nigel Farage, che trionfa con il 32 per cento dei voti, eleggendo così 29 rappresentanti al parlamento europeo. Con questo numero di seggi il Brexit Party diventa il più grande gruppo nazionale con la Cdu/Csu tedesca, e poco prima della Lega.

Il Brexit Party si attesta attorno al 33 per cento finale – sempre secondo Sky -, seguito da LibDem al 21 (16 seggi), Labour poco sopra il 14 (10 seggi), Verdi (12 per cento e 7 seggi) e Tory (9 per cento e 4 seggi). (Qui i risultati)

Nel Regno Unito i LibDem filo-Ue sono secondi al 19 per cento (+11 per cento), il Labour terzo in calo al 16, i Verdi (due punti in più) all’11, e i Tory solo quinti crollati al record negativo storico dell’8 per cento.

Europee partito brexit | (I risultati)