Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Mario Draghi non è sui social network: né su Facebook, né su Twitter o Instagram

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

Mario Draghi non è sui social network: né su Facebook, né su Twitter

Mario Draghi non è sui social network, non usa nè Facebook né Twitter. Nella mattinata di oggi, giovedì 4 febbraio, Salvini ha fatto una diretta Instagram riferendosi direttamente a Mario Draghi e dimenticando, o non tenendo conto, che il professore appena incaricato dal presidente Mattarella di formare il governo, non utilizza i social. “Occorre lavorare, occorre approvare qualcosa che serva agli italiani”, afferma Matteo Salvini che prosegue: “Noi ci siamo, noi siamo a disposizione. Però il problema non sono i nomi, lo dico a Mario Draghi qualora fosse in collegamento”.

Ma Mario Draghi non possiede alcun profilo social: sia su Facebook che su Twitter è assente. Un netto cambio di rotta rispetto all’ultimo premier Giuseppe Conte, che nel pieno della pandemia di Coronavirus ha utilizzato tantissimo i social: ricordiamo benissimo le dirette Facebook in cui illustrava i dpcm durante il lockdown di marzo, attese con ansia (e seguite con costanza) da milioni di italiani. Anche la sua ultimissima comunicazione è stata annunciata e proposta sui social.

Come comunicherà Draghi nel caso diventi premier e il suo esecutivo incassi la fiducia delle forze politiche? Forse semplicemente utilizzando i metodi istituzionali.

C’è da dire che nemmeno Conte, ai tempi della sua nomina nella primavera del 2018, era presente sui social: i suoi profili Facebook e Twitter furono creati ad hoc, e nel tempo sono cresciuti esponenzialmente. Resta da vedere se Draghi farà lo stesso o se resterà lontano dai social network, affidando la sua comunicazione a canali più tradizionali o ai profili social istituzionali, ove presenti.

Leggi anche: 1. Qui Radio Colle, Draghi premier ma solo se blinda già la presidenza della Repubblica (di M. Antonellis) / 2. Conflitto d’interenzi (di Giulio Gambino) / 3. Così la crisi può cambiare la corsa al Quirinale (di Stefano Mentana)

Ti potrebbe interessare
Politica / Soldi guadagnerà più di Foa. E intanto Fuortes parla coi leader dei partiti
Politica / Berlusconi sogna il Quirinale, Meloni teme la congiura: cosa c’è dietro il summit Silvio-Giorgia in Sardegna
Cultura / Quando Pennacchi mi disse: "Io non sono di destra, sono i fascisti che stavano a sinistra" (di C. Sabelli Fioretti)
Ti potrebbe interessare
Politica / Soldi guadagnerà più di Foa. E intanto Fuortes parla coi leader dei partiti
Politica / Berlusconi sogna il Quirinale, Meloni teme la congiura: cosa c’è dietro il summit Silvio-Giorgia in Sardegna
Cultura / Quando Pennacchi mi disse: "Io non sono di destra, sono i fascisti che stavano a sinistra" (di C. Sabelli Fioretti)
Politica / Salvini ha presentato quasi mille emendamenti per fermare il Green Pass
Politica / Draghi non ha cancellato alcun segreto di Stato: ecco perché non vedremo mai i documenti scottanti NATO su Gladio e P2
Politica / La sindrome di Draghi nella Lega: Giorgetti è il leader parallelo che segue Mario
Politica / La Camera approva la riforma del processo penale: 396 sì
Politica / Nasce "Italia Domani", il sito per monitorare opere e costi del Pnrr
Politica / Viminale: elezioni amministrative il 3 e 4 ottobre
Politica / Dal fratello di Maradona al compagno della Carrà: quei vip candidati alle elezioni comunali