Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Ruby ter, la cantante Cristina Ravot: “Berlusconi mi regalò casa da 1,7 milioni e bonifici mensili da 2.500”

Immagine di copertina

“Silvio Berlusconi acquistò per me nel 2008 un appartamento a Roma del Settecento in piazza Campo de’ Fiori da 170 metri quadri” del valore di “1,7 milioni di euro”, perché “lui aiutava sempre quelli che stavano attorno a lui a comprare casa, perché secondo lui la casa era la cosa fondamentale, ci diceva, perché quando era piccolo aveva sofferto, aveva avuto dei problemi con la casa, non so bene di che genere, e quindi voleva vedere le persone tranquille”.

È la testimonianza di Cristina Ravot, cantante di Sassari che si è esibita, come ha spiegato, in alcune serate, “cene molto eleganti”, a Villa Certosa con Mariano Apicella. La donna è stata convocata come teste dal legale dell’ex premier, l’avvocato Federico Cecconi.

“La mia foto andò sui giornali come la nuova fidanzata di Berlusconi – ha aggiunto la musicista, che si è anche commossa durante la deposizione – e il mio nome fu impropriamente accostato allo scandalo Ruby, per effetto di questo non ho avuto il rinnovo di un contratto in tv”. L’immobile del Settecento, poi, “andava mantenuto e aveva spese importanti, e quindi gli dissi che dovevo venderlo, non riuscivo a mantenerlo; quindi lui dal 2011 mi mandò un bonifico mensile da 2.500 euro al mese e io ci pagavo le rate dell’Agenzia delle entrate per un accertamento che avevo avuto”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Giornata contro l’omofobia, la destra contro la circolare alle scuole: “Promuove l’ideologia gender”. M5S: “Protesta oscena”
Esteri / Guerra in Ucraina, Di Maio: “Bisogna tenere aperto un canale con Mosca”
Economia / Cingolani: “Siamo in economia di guerra, non di mercato”
Ti potrebbe interessare
Politica / Giornata contro l’omofobia, la destra contro la circolare alle scuole: “Promuove l’ideologia gender”. M5S: “Protesta oscena”
Esteri / Guerra in Ucraina, Di Maio: “Bisogna tenere aperto un canale con Mosca”
Economia / Cingolani: “Siamo in economia di guerra, non di mercato”
Politica / Renzi su Elisabetta Franchi: “Frasi inaccettabili, nel mio governo le ministre hanno fatto tre figli in tre anni”
Politica / Alpini, Roberto Fico: “Siamo un Paese maschilista. Chi ha subito molestie denunci”
Politica / Consigliere leghista prova su se stesso il dissuasore elettrico di cui vorrebbe dotare la polizia | VIDEO
Politica / Salvini a processo per il caso Open Arms, l’ex capomissione: “Che nessuno resti impunito”
Esteri / Draghi: “Usa e Russia si siedano a un tavolo, una pace imposta sarebbe un disastro”
Costume / #SenzaGiridiBoa: la campagna social delle donne per dire No al modello Elisabetta Franchi
Esteri / Draghi a Biden: “Italia e in Europa le persone vogliono la fine di questi massacri”