Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Clima, Conte: “Per salvare il pianeta dobbiamo agire ora, il livello di allarme è alto”

Immagine di copertina

Intervento del premier alla Conferenza Climate Ambition 2020. L'Italia donerà 30 milioni di euro all'Onu come contributo per affrontare l'emergenza climatica e il riscaldamento globale

Clima, Conte: “Per salvare il pianeta agire ora”

“Per salvare il pianeta dobbiamo agire ora”. È la sollecitazione arrivata oggi dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervenuto alla Conferenza Climate Ambition 2020, appuntamento che il capo del governo italiano ha sfruttato anche per annunciare che l’Italia donerà 30 milioni di euro all’Onu come contributo per affrontare l’emergenza climatica e il riscaldamento globale.

Per Conte “il livello di allarme è alto, nonostante gli accordi firmati anni fa” sul cambiamento climatico. E i 30 milioni di euro dell’Italia andranno allo United Nations Adaptation Fund. Per il premier “nonostante i nostri sforzi, il livello di allarme per le emissioni globali e per l’innalzamento della temperatura è alto. La pressione è anche più alta oggi, che dobbiamo fronteggiare i danni causati dalla pandemia globale. Dobbiamo agire ora per salvaguardare il nostro pianeta, ripristinare la biodiversità e l’ecosistema, assicurare un futuro sostenibile, che appartiene più alle giovani generazioni che a noi”.

Nel 2021 l’Italia userà la Presidenza del G20 per dare “un importante contributo” a questo tentativo comune. Come Paese fondatore della Ue, l’Italia, ha affermato ancora Conte, è “orgogliosa” della leadership Ue per quanto riguarda la lotta al cambiamento climatico, specialmente oggi dopo la decisione di ridurre le emissioni del 55 per cento entro il 2030. “Siamo fermi nel sostenere l’impegno ad assegnare 100 miliardi di dollari alle economie in via di sviluppo per raggiungere gli obiettivi climatici condivisi. I cambiamenti climatici colpiscono in primo luogo e più duramente i più vulnerabili”. “Il nostro ‘Pianeta’ – ha concluso Conte – sarà uno dei punti chiave del G20 a Presidenza italiana. Le altre parole chiave saranno le ‘Persone’ e la ‘Prosperità'”.

Leggi anche: Di Battista: “Irresponsabile far cadere Conte in piena pandemia, Renzi è il peggiore”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Politica / Berlusconi: “L’Europa convinca Kiev ad accettare le richieste di Putin”
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Politica / Berlusconi: “L’Europa convinca Kiev ad accettare le richieste di Putin”
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”
Politica / “I partiti non fanno più politica”: la storica intervista di Berlinguer a Scalfari sulla Questione Morale
Politica / “Vestito inappropriato”: cronista allontanata da Montecitorio. Poi le scuse: “È stato un errore”
Politica / Segreti di Stato: il buco nero della direttiva Draghi sui dossier Nato
Politica / D’Alema a TPI: “Nel pensiero di Berlinguer la sinistra può trovare le risposte ai problemi di oggi”
Politica / Facciamo eleggere: la campagna per le amministrative del Forum Disuguaglianze e Diversità. “Sosteniamo chi si batte per giustizia sociale e ambientale”
Politica / Draghi convoca il Cdm d’urgenza e lancia l’ultimatum ai partiti: o votate le riforme o niente Pnrr
Politica / Commissione Esteri, Meloni a Conte: “Se sei serio ritira di Maio”. “Sei all’opposizione o voti con Renzi?”