Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”

Immagine di copertina

Sul primo numero del settimanale The Post Internazionale-TPI, in edicola dal 17 settembre, l'intervista di Luca Telese al leader M5S Giuseppe Conte: "Renzi, Meloni e Salvini sono tre garantiti che fanno la guerra ai poveri. La notte della trattativa sul Recovery i Paesi Frugali volevano sabotare l'accordo”

“Abolire il reddito di cittadinanza? Se vogliono riuscirci dovranno passare sul mio cadavere”. A dirlo è Giuseppe Conte, in un’intervista pubblicata sul primo numero del settimanale di The Post Internazionale – TPI, in edicola dal 17 settembre.

Il leader M5S, a colloquio con Luca Telese, risponde alla proposta di Matteo Renzi di abolire il reddito di cittadinanza, misura simbolo dei pentastellati. “Li aspetto al varco”, replica Conte, che assicura: “Noi daremo battaglia, e io sarò in prima fila per difendere il reddito” contro quella che definisce “una guerra contro i più deboli vigliacca e miope”.

Poi la stangata ai leader di partito contrari alla misura: “Renzi, Salvini, Meloni. Se lei guarda le loro biografie, scopre che tutti e tre – fin da ragazzi – campano di politica. Vivono da decenni di rendite garantite”. In un altro passaggio l’ex premier racconta che “la trattativa” in Ue sul Recovery Fund “fu lunga, stressante, molto difficile”. E ricorda: “La partita decisiva si giocò in quattro giorni e quattro notti del luglio 2020. E – per quel che mi riguarda – in nove minuti di intervento nel consiglio europeo, in cui capii che era in gioco tutto”.

Per leggere la storia completa sul settimanale The Post Internazionale-TPI clicca qui.

Ti potrebbe interessare
Politica / Roberto Calderoli, artefice della strategia che ha affossato il Ddl Zan: “Ho proprio goduto”
Politica / La gaffe di Giarrusso al Parlamento Europeo: non riesce a parlare in inglese e rinuncia al suo intervento | VIDEO
Politica / Pensioni, Draghi tende la mano ai sindacati: per un anno Quota 102 poi riforma. Stretta al Reddito di cittadinanza
Ti potrebbe interessare
Politica / Roberto Calderoli, artefice della strategia che ha affossato il Ddl Zan: “Ho proprio goduto”
Politica / La gaffe di Giarrusso al Parlamento Europeo: non riesce a parlare in inglese e rinuncia al suo intervento | VIDEO
Politica / Pensioni, Draghi tende la mano ai sindacati: per un anno Quota 102 poi riforma. Stretta al Reddito di cittadinanza
Politica / L'affossamento del Ddl Zan al Senato apre la corsa di Casini al Quirinale (di M. Antonellis)
Politica / Ddl Zan, Bonetti (Italia Viva): “Noi trasparenti. Irresponsabile insistere, serviva dialogo”
Politica / Ddl Zan, Renzi in Arabia Saudita nel giorno del voto. Il leader di Italia viva: “Colpa di Pd e M5s”
Politica / Orban elogia Salvini: “È un eroe che è riuscito a fermare i migranti anche in mare”
Politica / L’assembramento dei migliori nel nome di Draghi non è quello che serve all’Italia
Politica / Scontro Di Maio-Gruber: "Per screditarmi mi hanno dato dell'omosessuale". Lei: “Nel 2021 è un discredito?"
Politica / Ddl Zan, che cos’è la “tagliola” e come funziona la procedura speciale