Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Sabino Cassese nega di conoscere Salvini: “Quirinale? Perché escluderlo?”

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

Il giornalista di Repubblica Concetto Vecchio ha raggiunto al telefono Sabino Cassese: da ieri il nome dell’ex giudice della Corte costituzionale è salito alla ribalta per un possibile incontro con Matteo Salvini sull’elezione del Quirinale.

“Attorno all’elezione del Capo dello Stato – ha detto Cassese – c’è un’attenzione smodata. Non trova che i problemi dell’Italia siano altri? Invece tutti parlano soltanto del prossimo presidente della Repubblica”.

L’ex giudice parla della crisi delle nascite, del basso tasso di laureati in Italia, della sanità territoriale “tutta da rifondare”, come la scuola. Alle domande del giornalista evita di rispondere, ride spesso. Alla fine nega di aver visto il leader del Carroccio. La notizia, dice, è stata diffusa da qualcuno che “deve avere avuto una visione”.

Ma la notizia è stata pubblicata in esclusiva da Il Foglio, giornale sono il quale Sabino Cassese collabora da tempo: “Cercherò il direttore Claudio Cerasa – ha detto l’ex giudice – e gli domanderò la fonte”.

Concetto Vecchio fa notare al protagonista di queste ore concitate che anche a Repubblica è arrivata la conferma, da un vicino di casa di Cassese, che Salvini è uscito dalla sua palazzina. “Sopra casa mia abita un ex senatore – risponde lui – che per inciso è stato anche mio studente”. “Quindi è andato da lui?” chiede Vecchio. “Perché no?” risponde Cassese, che aggiunge: “Salvini non lo conosco”.

Comunque l’ex giudice non chiude la porta. A chi crede che possa essere “una degna opzione per il Colle” dice: “Perché escluderlo?

Ti potrebbe interessare
Politica / Processo Ruby ter: il pm di Milano chiede di condannare a 6 anni Silvio Berlusconi
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Politica / “Chi fa politica mette in conto la prigione”: le lettere dal carcere del giovane Berlinguer
Ti potrebbe interessare
Politica / Processo Ruby ter: il pm di Milano chiede di condannare a 6 anni Silvio Berlusconi
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Politica / “Chi fa politica mette in conto la prigione”: le lettere dal carcere del giovane Berlinguer
Politica / Il discorso del 1969 che consacrò la leadership di Enrico Berlinguer
Politica / Dalla strada sbarrata per il Quirinale all’irrilevanza sulla crisi Ucraina: Draghi ha perso il whatever it takes
Politica / Copisteria Montecitorio: salasso a sei zeri in atti parlamentari
Politica / Scontro tra Salvini e Gelmini sulle critiche a Berlusconi
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Politica / Berlusconi: “L’Europa convinca Kiev ad accettare le richieste di Putin”
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”