Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Calenda a TPI: “Raggi e Gualtieri conservatori. Sarò sindaco di Roma e avrò bisogno di persone di destra”

Immagine di copertina

Sul terzo numero del settimanale The Post Internazionale-TPI, in edicola dall’1 ottobre, Luca Telese intervista il leader di Azione, candidato sindaco indipendente: “Vinco io perché sono libero dai partiti, Pd e M5S sono gia d’accordo per il ballottaggio. Bertolaso? Non sarà mio vice”. E poi l’adolescenza difficile, la militanza nei Giovani Comunisti e le prime esperienze lavorative in Ferrari

“Scegliere Raggi o Gualtieri vuol dire scegliere la conservazione. Michetti è uno dei più grandi misteri dell’umanità. A Roma vinco io contro tutti”. Lo dice Carlo Calenda, candidato sindaco a Roma, in una intervista pubblicata sul terzo numero del settimanale The Post Internazionale-TPI, in edicola da venerdì 1 ottobre.

Calenda sostiene che Pd e M5S si siano già accordati per il ballottaggio e sottolinea che la Capitale avrebbe bisogno “anche di una destra perbene e capace”. Ma “Bertolaso non farà il mio vicesindaco”, dice.

Nell’intervista il leader di Azione parla anche della sua vita privata, dall’adolescenza difficile alla militanza nei Giovani Comunisti, fino alle prime esperienze lavorative in Ferrari e al rapporto con la famiglia…
Continua a leggere l’articolo sul settimanale The Post Internazionale-TPI: clicca qui.

Ti potrebbe interessare
Politica / Maurizio Landini a TPI: “Oggi la nostra piazza sarà più forte di loro, scendete insieme a noi”
Politica / Via libera del Cdm al Dl fisco, il governo si spacca sul reddito di cittadinanza
Politica / Il candidato romano di Meloni a Tor bella monaca che non rinnega "camicia nera e saluto romano"
Ti potrebbe interessare
Politica / Maurizio Landini a TPI: “Oggi la nostra piazza sarà più forte di loro, scendete insieme a noi”
Politica / Via libera del Cdm al Dl fisco, il governo si spacca sul reddito di cittadinanza
Politica / Il candidato romano di Meloni a Tor bella monaca che non rinnega "camicia nera e saluto romano"
Politica / Indiscreto: Merkel offre a Draghi lo scettro d’Europa
Politica / L’ultimo volo di Alitalia, il sindaco di Fiumicino al gate: “Ita non ha visione e nessuno pensa ai lavoratori dell’indotto”
Politica / Chi flirta col Ventennio: ecco chi sono i nostalgici imbucati tra Lega e Fratelli d’Italia
Cronaca / Scontro Salvini-Letta sul Green Pass: “Semplificare vita ai non vaccinati”. Il leader Pd: “Non cedere su regole”
Politica / Draghi irritato con Lamorgese per la circolare sui tamponi gratis ai portuali di Trieste
Cronaca / Scontri a Roma, Lamorgese: “Nessun arresto per evitare rischi”. Meloni attacca: “È strategia della tensione”
Politica / Salvini incontra Draghi: “Sono preoccupato per il Paese, deve guidare la pacificazione nazionale”