Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

La bufala delle 500mila schede già votate per il Pd in Sicilia

Immagine di copertina

Nelle ore immediatamente precedenti al voto per le elezioni politiche 2018 si è diffusa una bufala, presto diventata virale, secondo cui sarebbero state ritrovate in Sicilia 500mila schede già votate. Tutte le schede, già compilate, mostrerebbero un’indicazione di voto a favore del Partito Democratico.

Next Quotidiano ha riportato la notizia, scrivendo che la pagina Facebook La voce del Popolo (con oltre 40mila fan) ha condiviso un articolo del sito online llFatto.it, che tuttavia non ha nulla a che vedere con il Fatto Quotidiano. La notizia sui social è stata condivisa oltre 9mila volte.

Il presunto ritrovamento delle schede precompilate – secondo quanto riporta la notizia falsa – sarebbe avvenuto vicino via Europea a Palermo (un luogo del tutto inventato) e presso il liceo Maurolico di Messina.

Il fatto è che la notizia è stata anche condivisa da parte di un deputato M5S MatteoDall’Osso, contribuendo alla viralità sui social.

Next Quotidiano ha anche riportato l’intestatario del sito online llFatto.it, Giovanni Fornaro, che ha pubblicato la notizia prima che venisse condivisa sui social. Fornaro è anche il proprietario di diversi siti, tutti quanti propagatori di bufale, tra cui Sky24Ore.

La bufala delle 500mila schede con il voto PD trovate in Sicilia

 

 

Ti potrebbe interessare
Politica / "Nelle carceri italiane ho visto l'inferno"
Politica / Attacco dell’Iran a Israele, colloquio tra Giorgia Meloni ed Elly Schlein: l’Italia si unisce nel condannare Teheran
Politica / La maggioranza cambia la par condicio, i giornalisti Rai: “Servizio pubblico megafono del governo”
Ti potrebbe interessare
Politica / "Nelle carceri italiane ho visto l'inferno"
Politica / Attacco dell’Iran a Israele, colloquio tra Giorgia Meloni ed Elly Schlein: l’Italia si unisce nel condannare Teheran
Politica / La maggioranza cambia la par condicio, i giornalisti Rai: “Servizio pubblico megafono del governo”
Politica / Palamara a TPI: “Conosco il Sistema, mi candido alle europee per combatterlo”
Politica / La proposta di legge di Soumahoro sulla fine del Ramadan: "Sia giorno festivo"
Politica / Addio alla trasparenza: il regalo di Giorgia Meloni ai mercanti di armi
Politica / Mafia, massoneria e voto di scambio: arrestato a Palermo l’ex consigliere comunale Mimmo Russo (Fdi)
Politica / Il capitano Ultimo scopre il volto dopo 31 anni. Il video
Politica / Meloni: “L’Aquila un modello, risposta dello Stato da subito”
Politica / Stadio Roma, emessa la sentenza di primo grado: nove condanne e dieci assoluzioni