Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Berlusconi: “Se fossi stato Presidente della Repubblica avrei parlato con Putin, ora non mi risponde più”

Immagine di copertina

Silvio Berlusconi ha votato al seggio di via Ruffini a Milano, per i referendum. Con l’occasione i cronisti gli hanno chiesto un commento sulla situazione in Ucraina: “L’evoluzione della situazione in Ucraina mi sembra pericolosa, non vedo possibilità immediate di cessazione della guerra, si va avanti con 100 morti al giorno tra le file delle forze ucraine e russe. Se fossi stato Presidente della Repubblica avrei fatto come nel 2008, che lo tenni al telefono 5 ore convincendolo a non invadere la Georgia. Tra l’altro quella notte, durante la telefonata, gli dissi che fui molto felice quando mettemmo fine alla guerra fredda nel 2002. Se invadi la Georgia – gli dissi – divorzi dall’Ue, dalla Nato, dagli Stati Uniti. Alle 10 del mattino ritirò le truppe”.

“Eravamo molto amici, gli ho fatto due telefonate all’inizio di questa operazione, non ho avuto risposta, mi sono astenuto da ulteriori tentativi”.

Ti potrebbe interessare
Opinioni / Toti insiste e resiste
Politica / Mattarella sulla rissa in Parlamento: "Scena indecorosa"
Politica / Grillo su Conte: "Ha preso più voti Berlusconi da morto che lui da vivo"
Ti potrebbe interessare
Opinioni / Toti insiste e resiste
Politica / Mattarella sulla rissa in Parlamento: "Scena indecorosa"
Politica / Grillo su Conte: "Ha preso più voti Berlusconi da morto che lui da vivo"
Politica / Primo partito a Isernia, in calo in tutto il nord. Il ritratto di una Lega che ha cambiato volto
Politica / X Mas, motti fascisti, provocazioni: chi sono i deputati che hanno aggredito il 5S Donno
Politica / Gelo tra Meloni e Macron: baciamano e sorrisi forzati al G7
Politica / Rissa in diretta tv tra Donno e Iezzi: “Vergognati, fascista a squadrista!” | VIDEO
Politica / Al G7 si litiga sul diritto all’aborto: “L’Italia non lo vuole nel comunicato finale”
Opinioni / La lezione che possiamo trarre dal voto delle europee
Politica / Cosa sappiamo dell'aggressione alla Camera al deputato Donno (M5S)