Me

Cosa hanno cercato gli utenti di Pornhub nel 2017

Il noto sito di pornografia ha rilasciato il suo rapporto annuale con una serie di dati interessanti riferiti alle ricerche dei suoi utenti nel 2017. Eccoli

Di Laura Melissari
Pubblicato il 11 Gen. 2018 alle 16:42 Aggiornato il 11 Feb. 2018 alle 23:02

Per il quinto anno consecutivo Pornhub ha rilasciato il suo rapporto annuale sulle ricerche degli utenti.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Si tratta di un ritratto interessante per capire i gusti e le inclinazioni rispetto al variegato mondo della pornografia.

Nell’arco del 2017 sono stati 28,5 miliardi i visitatori del sito, con una media di 81 milioni di utenti al giorno. In tutto le ricerche sono state 24,7 miliardi, che tradotto significa 50mila ricerche al minuto e 800 ricerche al secondo.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Dei 4 milioni di video caricati nel corso degli ultimi 12 mesi, 810mila sono quelli amatoriali. Un numero più alto di quello dei visitatori annuali della Grande muraglia cinese. In totale sono state caricate 595.482 ore di video, che equivalgono a 68 anni.

Ogni 5 minuti Pornhub trasmette più dati di tutti i contenuti dei 50 milioni di libri della biblioteca pubblica di New York messi insieme.

Il 2017 ha anche segnato il decimo anniversario di Pornhub e in quell’occasione, il 25 maggio, ha pubblicato le statistiche delle ricerche dei suoi 10 anni di attività.

Leggi anche: Cosa hanno cercato gli utenti di Pornhub nei suoi primi dieci anni online

I numeri dicono che gli utenti sono più interessati che mai al “porno per donne”, la ricerca più importante dell’anno, aumentata del 1400 per cento rispetto al 2016.

Tra le ricerche degne di nota ci sono la parodia in chiave porno della serie animata Rick e Morty e i video amatoriali con protagonisti i fidget spinners, una sorta di trottola con tre alette arrotondate intorno ad un cuscinetto a sfera che, tenuta al centro con due dita, gira su se stessa, diventata popolare nella primavera del 2017.

O ancora, i video Asmr (Autonomous Sensory Meridian Response), che provocano orgasmi mentali in alcune persone.

Tra le categorie, ancora una volta, per il terzo anno consecutivo, i video con protagoniste lesbiche sono in cima alla classifica, seguiti da hentai, milf, madri e sorelle adottive, adolescenti e giapponesi (nella gallery la classifica completa).

Gli Stati Uniti continuano ad essere il paese con il più alto traffico verso Pornhub con il più alto traffico.

Mentre il Regno Unito si posiziona al secondo posto, l’India conquista il terzo posto e il Giappone il quarto. L’Italia si attesta al nono posto.

Dal 2016, il tempo medio trascorso per ogni visita è aumentato di 23 secondi, con una durata media media di 9 minuti e 59 secondi. Le Filippine hanno il primato con sessioni che durano in media 13 minuti e 28 secondi.

Nella maggior parte dei giorni, e in molte parti del mondo, il traffico raggiunge il livello più alto dalle 22 a mezzanotte. Il giorno più frequentato è la domenica, mentre il più basso è il venerdì.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop