Coronavirus:
positivi 13.428
deceduti 34.938
guariti 194.273

10 incredibili foto degli animali dello zoo dell’Oregon ai raggi X | GALLERY

Lo zoo dell'Oregon ha deciso di diffondere le immagini di un check sanitario degli animali

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 29 Ott. 2018 alle 13:05
16

Periodicamente negli zoo gli animali vengono sottoposti ad attenti controlli sanitari. Spesso questi controlli includono esami ai raggi X. La radiologia digitale si è dimostrata un utile strumento diagnostico e ha aiutato gli esperti degli animali dello zoo a fornire un’assistenza sanitaria eccellente.

E lo sa bene lo zoo dell’Oregon che sottopone i suoi animali a periodici controlli del genere. Ma come si fanno i raggi X a una tigre dell’Amur di 145 chilogrammi? Con molta attenzione, ovviamente, e con attrezzature all’avanguardia, finanziate in gran parte da una donazione del 2009 dal Banfield Pet Hospital.

La radiologia digitale consente al personale veterinario di ottenere risultati radiografici più rapidi e di mettere a punto le immagini dopo averle scattate, riducendo al minimo l’anestesia e il tempo di esame a cui gli animali sono sottoposti. Un minor tempo di anestesia significa ovviamente un minor rischio e dunqye maggiore sicurezza per i pazienti.

Inoltre le immagini catturate possono essere archiviate e usate per un confronto al check sanitario successivo. Ecco, sono proprio queste immagini ad aver catturato l’attenzione del social media manager dello zoo.

Non penseremmo mai di poter trovare qualcosa di artistico in questa routine di check sanitari, invece lo Zoo dell’Oregon è riuscito a farci apprezzare alcune immagini scattate proprio durante queste visite veterinarie.

Le foto degli animali a raggi X, infatti, animali colpiscono e affascinano. Il social media manager dello Zoo dell’Oragon ha riferito che ha deciso di diffondere queste foto dopo aver osservato la radiografia di un camaleonte. L’ha trovata talmente bella da scegliere di pubblicare quella e le altre radiografie degli animali.

“Sono andato al nostro centro veterinario dove i medici mi hanno mostrato un database pieno di questi incredibili scatti. Ho pensato che, nel periodo di Halloween, poteva essere un modo originale, affascinante e spettrale di guardare gli animali: mi piace che gli insegnanti usino queste immagini nelle aule e gli adulti come giochi per le feste di Halloween”.

Credit: Twitter/Oregon Zoo

16
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.