Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Turchia, scontro tra treni ad Ankara: almeno 7 morti e 46 feriti

Di Luca Serafini
Pubblicato il 13 Dic. 2018 alle 08:32 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:21
0
Immagine di copertina
Un'immagine del treno schiacciato dal ponte del cavalcavia

Ad Ankara, in Turchia, un treno ad alta velocità si è schiantato contro una locomotiva di manutenzione intorno alle 6.30 di giovedì 13 dicembre.

Il bilancio provvisorio è di 7 morti (tra cui il macchinista) e 46 feriti, di cui tre in gravi condizioni. Il treno viaggiava dalla capitale della Turchia verso la città di Konya. Dopo lo scontro, è uscito dai binari finendo contro un cavalcavia, e causando il crollo di parte del ponte su due vagoni, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa statale Anadolu.

Il governatore della città, Vasip Sahin, si è recato subito sul luogo dell’incidente. “La nostra speranza è che il numero di morti non aumenti – ha detto – ma le nostre unità di soccorso stanno lavorando nel migliore dei modi. A breve saremo in grado di condividere più informazioni”.

Secondo quanto riportato dai media turchi, 206 passeggeri erano sul treno al momento dell’incidente, che è avvenuto appena quattro minuti dopo che il treno aveva lasciato la stazione.

Un testimone ha detto alla CNN che stava tornando a casa dal lavoro quando ha visto l’incidente. “C’erano molti feriti”, ha detto Yasin Duvar, aggiungendo aver aiutato a tirare fuori alcune persone dal convoglio.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.