Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il parlamento scozzese è stato evacuato dopo il ritrovamento di buste sospette

Immagine di copertina

L'allarme è finito poche ore dopo l'evacuazione del personale e dei deputati. In una busta sarebbero state trovate tracce di una polvere bianca

Il parlamento scozzese è stato riaperto dopo l’allarme che, nella tarda mattinata del 7 novembre, aveva costretto la polizia a ordinarne l’evacuazione a seguito del ritrovamento di polvere bianca in una busta sospetta.

Come riportato dal quotidiano britannico “The Guardian”, le tre buste indirizzate ai deputati conservatori Jamie Halcro Johnston, Liz Smith e Edward Mountain contenevano un invito alle celebrazioni per i 200 anni di un giornale regionale delle Highlands.

Nella busta di Johnston, deputato eletto nel collegio delle Highlands e Islands, sarebbe stata trovata della polvere bianca.

Edward Mountain ha detto che nella sua busta non vi erano tracce di polvere e ha aggiunto: “Un ragazzo nell’ufficio di Johnston ha aperto la busta e si è ritrovato le dita coperte di polvere bianca. Sfortunatamente, quando è arrivato per chiederci di non aprire le buste, io avevo già aperto la mia”.

Dopo la riapertura dell’aula, i lavori sono ripresi da programma. I funzionari del parlamento non hanno ancora diffuso un comunicato ufficiale sull’accaduto.

 

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Aborto, negli Stati Uniti stop in 66 cliniche dopo la sentenza della Corte Suprema
Esteri / Barboncino salta sul telecomando e compra accidentalmente 70 dollari di film per adulti
Esteri / Vladimir Kara-Murza, l’oppositore di Putin incarcerato e accusato di “alto tradimento”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Aborto, negli Stati Uniti stop in 66 cliniche dopo la sentenza della Corte Suprema
Esteri / Barboncino salta sul telecomando e compra accidentalmente 70 dollari di film per adulti
Esteri / Vladimir Kara-Murza, l’oppositore di Putin incarcerato e accusato di “alto tradimento”
Esteri / Russia, la minaccia atomica spaventa le élite militari di Mosca: “Pronti a rovesciare Putin”
Esteri / Parlamento Ue: “Europa prepari risposta in caso di attacco nucleare russo”
Esteri / Il giovane re degli scacchi accusato di aver barato più di 100 volte: forse “guidato con un vibratore”
Esteri / Al via il vertice di Praga: sul tavolo il tetto parziale al prezzo del gas
Esteri / Boom di antidepressivi in Russia dopo la “chiamata alle armi” di Putin: + 120%
Esteri / Forze Ucraina verso Kherson, sul tank russo sventola bandiera bianca. Il video
Esteri / Corea del Nord, nuovo lancio di missili balistici verso Mar del Giappone