Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Onu convoca un Consiglio di sicurezza straordinario dopo la strage di Idlib

Immagine di copertina

Conferenza internazionale anche a Bruxelles con la partecipazione di 70 paesi per valutare aiuti umanitari per la Siria

Le Nazioni Unite hanno convocato un Consiglio di sicurezza di emergenza a New York per il pomeriggio del 5 aprile, a seguito dell’attacco con armi chimiche che ha colpito la provincia di Idlib in Siria. Settantadue civili sono morti e molti sono rimasti feriti nella regione controllata dai ribelli. Tra le vittime anche numerosi bambini.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La riunione del Consiglio è stata sollecitata dalla Francia e dal Regno Unito per effetto dell’indignazione internazionale a seguito dell’attacco. 

Gli Stati Uniti e altri paesi hanno accusato le forze siriane di Assad dei bombardamenti. Le autorità di Damasco negano l’utilizzo di gas tossico e di altre armi chimiche.

Anche l’Unione europea ha organizzato una conferenza internazionale a Bruxelles durante la quale interverrà l’Alto rappresentante della Politica Estera Federica Mogherini. I 70 paesi partecipanti valuteranno gli aiuti umanitari da destinare alla Siria.

La guerra siriana, iniziata nel 2011, ha causato in sei anni 250mila vittime e 5 milioni di rifugiati che sono stati costretti a fuggire dal paese. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa