Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

È morto Franco Columbu, campione di culturismo e amico di Schwarzenegger

Immagine di copertina
Arnold Schwarzenegger Franco Columbu

Il malore mentre faceva il bagno in Sardegna, isola di cui era originario

Morto Franco Columbu, campione di culturismo

È morto Franco Columbu, 78 anni, l’ex campione di culturismo e attore originario di Ollolai (Nuoro), ma da sempre residente a Los Angeles, negli Stati Uniti. Franco Colombu è morto nel primo pomeriggio dopo aver accusato un malore mentre faceva il bagno nelle acque di San Teodoro, sulla costa nord orientale della Sardegna.  Culturista di fama mondiale e amico di Arnold Schwarzenegger, Columbu era in vacanza in Sardegna.

La tragedia è avvenuta intorno alle 14. Columbu è stato subito soccorso e trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Olbia, dove però è morto appena giunto al Pronto Soccorso. Inutili le manovre di rianimazione del personale del 118, sia a terra che a bordo dell’elicottero, per l’ex culturista non c’è stato niente da fare.

Da quando arrivò in America nel 1969, Columbo venne considerato l’uomo più forte al mondo: conquistò vari titoli di powerlifting, segnando anche dei primati mondiali, e si esibiva in pubblico sollevando veicoli mentre qualcuno sostituiva una ruota, con il sollevamento di pesi maggiori di 317,5 kg (700 lb) e con la classica esplosione della borsa dell’acqua calda con il solo fiato che aveva nei polmoni.

In aggiunta al successo da atleta, Columbu, morto oggi e molto vicino a Schwarznegger, ha anche intrapreso la carriera cinematografica. Spesso in produzioni di secondo livello. E sempre con brevi apparizioni al fianco di Schwarzenegger in Pumping Iron (documentario sul culturismo), Conan il barbaro, Terminator e L’implacabile (The Running Man). Fu protagonista del film Un poliziotto sull’isola (Beretta’s Island) e apparve anche in alcune pubblicità.

Schwarzenegger a un fan depresso che gli ha chiesto aiuto sul web: “La vita è come un allenamento, tutto sta nel rialzarsi”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan