Chiuso l’aeroporto di Londra Gatwick: è allarme droni in pista

Di TPI
Pubblicato il 20 Dic. 2018 alle 13:47 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:20
0
Immagine di copertina

Chiuso l’aeroporto di Londra Gatwick per allarme droni. L’attività dello scalo a sud di Londra sono attualmente sospese dopo che la pista è stata chiusa stanotte per la sospetta presenza di due droni nelle vicinanze dell’aeroporto. 

Come riportato dalla società che gestisce l’aeroporto, atterraggi e decolli sono stati sospesi alle 22 ora italiana di ieri, dopo che due droni sono stati avvistati vicino alla pista, anche se è stata brevemente ripresa per circa 45 minuti all’alba di oggi. 

Molti aerei sono stati dirottati verso altri aeroporti, compresi Parigi e Amsterdam, e le autorità aeroportuali hanno chiesto ai passeggeri di contattare le loro compagnie aeree per verificare lo stato dei loro voli. 

“Dopo le informazioni sulla presenza di due droni che stavano volando sulla pista dell’aeroporto di Gatwick verso le 22, la pista è stata chiusa dalle 22.03 di mercoledì 19 dicembre alle 03.01 di giovedì 20 dicembre”, ha affermato una nota rilasciata dall’aeroporto. 

“Purtroppo, un’altra osservazione dei droni nelle vicinanze dell’aeroporto ha costretto la pista a chiudersi di nuovo alle 03.45 mentre abbiamo indagato su questo con la polizia del Sussex”, ha aggiunto la nota. 

In tutto quasi trenta voli, secondo quanto si può vedere sul servizio di tracciamento dei voli Flightradar2 sono stati costretti a cambiare rotta verso altri scali della Gran Bretagna e dell’Europa

Nel Regno Unito è illegale utilizzare dispositivi di volo telecomandati entro un chilometro di aeroporti ed è prevista una pena di cinque anni di carcere per chi mette in pericolo un aeromobile. 

L’aeroporto, il secondo di Londra, ha dichiarato che si è attivato con le compagnie aeree per “fornire ai passeggeri alloggi negli hotel” o fornire alternative di viaggio. Un portavoce del terminal si è scusato per questo disagio ai viaggiatori. Si stima che circa 2,9 milioni di persone passino attraverso questo scalo nell’attuale stagione di vacanze. 

Al momento non ci sono informazioni certe su quando riprenderanno i voli. Il sito dell’aeroporto invita i passeggeri con un aereo in partenza da Gatwick nelle prossime ore a non spostarsi senza aver prima controllato le informazioni sul proprio volo.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.