Elezioni europee, Antonio Tajani (FI) annuncia la sua candidatura

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 22 Mar. 2019 alle 20:36 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 01:28
0
Immagine di copertina

Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani [qui il suo profilo] il 22 marzo 2019 ha annunciato la sua candidatura alle elezioni europee del 26 maggio.

“Mi ricandido come capolista di Forza Italia nell’Italia centrale, nelle altre regioni ci sarà il presidente Berlusconi”: queste le parole pronunciate da Tajani.

La candidatura è stata appena annunciata, ma la sua presenza alle prossime elezioni di maggio non è una sorpresa: nelle strade di Roma da alcuni giorni è possibile vedere diversi manifesti elettorali.

“Con Antonio Tajani per contare in Europa”, è la scritta riportata sui cartelloni.

Di recente l’esponente di Forza Italia era finito al centro delle polemiche per aver detto che “Mussolini ha anche fatto cose buone” in un’intervista in diretta al programma di Radio 24 La Zanzara.

“Poi si può non condividere il suo metodo”, ha detto il presidente Ue, cercando di giustificare le sue parole.

“Io non sono fascista, non sono mai stato fascista e non condivido il suo pensiero politico. Però se bisogna essere onesti, Mussolini ha fatto strade, ponti, edifici, impianti sportivi, ha bonificato tante parti della nostra Italia, l’istituto per la ricostruzione industriale”, ha continuato l’esponente di Forza Italia.

Le sue parole però non sono state apprezzate dagli ascoltatori, che hanno criticato Tajani.

>>>Tajani a TPI: “Alle elezioni europee non ci sarà nessuna ondata sovranista”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.