Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Cina, esplosione vicino all’ambasciata americana a Pechino: ferito l’attentatore

Immagine di copertina

Un uomo ha fatto detonare una bomba nell'area esterna dell'ambasciata americana, secondo quanto riferito da portavoce dell'ambasciata alla Cnn

Secondo quanto riferito dai media cinesi, c’è stata una forte esplosione nei pressi dell’ambasciata statunitense a Pechino.

A riportare la notizia anche l’emittente Sky News e da Associated Press.

Un uomo ha fatto detonare una bomba nell’area esterna dell’ambasciata statunitense a Pechino, secondo quanto riferito da portavoce dell’ambasciata alla Cnn.

La polizia cinese ha dichiarato che l’esplosione è stata causata da un piccolo congegno fatto in casa da un uomo di 26 anni rimasto ferito nell’attacco.

Fonti delle forze dell’ordine hanno riferito che il cognome dell’uomo è Jiang, e proviene dalla città di Tongliao, nella regione della Mongolia interna.

Il quotidiano del Partito Comunista Global Times ha affermato che la polizia “ha portato via una donna che siera cosparsa di benzina nel tentativo sospetto di immolarsi”.

I video dell’esplosione hanno fatto il giro dei social.


Nel filmato si vede una nuvola di fumo avvolgere le strade di Pechino, vicino alla sede dell’ambasciata americana.

Secondo alcuni testimoni oculari intervistati da Ap, la polizia ha circondato l’area interessata dall’esplosione.

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Esteri / La premier finlandese va in discoteca dopo essere stata in contatto con un positivo. “Mi dispiace”
Esteri / Variante Omicron, Regno Unito rischia 1 milione di casi. Parte il “piano B”: green pass e mascherina al chiuso
Cronaca / Patrick Zaki esce dal carcere dopo 22 mesi: “Grazie a chi mi ha sostenuto. Avete tenuto accesa la luce”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La premier finlandese va in discoteca dopo essere stata in contatto con un positivo. “Mi dispiace”
Esteri / Variante Omicron, Regno Unito rischia 1 milione di casi. Parte il “piano B”: green pass e mascherina al chiuso
Cronaca / Patrick Zaki esce dal carcere dopo 22 mesi: “Grazie a chi mi ha sostenuto. Avete tenuto accesa la luce”
Esteri / Germania, Olaf Scholz è il nuovo cancelliere: dopo 16 anni Angela Merkel lascia il governo
Esteri / “Abbiamo lasciato morire i civili sotto i Talebani”: la testimonianza shock di un funzionario britannico
Cronaca / Patrick Zaki è stato scarcerato: “Sto bene, forza Bologna!”
Esteri / India, precipita elicottero che trasportava il capo delle forze armate: almeno 13 morti
Esteri / Turismo spaziale, il miliardario giapponese Yusaku Maezawa è partito per l’Iss dove trascorrerà 12 giorni
Esteri / “Perché non indossi l’hijab?”: la polizia iraniana aggredisce una donna su un bus | VIDEO
Esteri / Mosca ammassa truppe al confine con l’Ucraina. Biden minaccia Putin di forti sanzioni: “Tornare alla diplomazia”