Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

66 giornalisti uccisi nel 2014

Immagine di copertina

Reporters sans frontières ha diffuso il rapporto sugli abusi subiti dai reporter in tutto il mondo quest'anno

L’organizzazione non governativa a difesa della difesa della libertà di stampa nel mondo, Reporters sans frontières, ha diffuso il rapporto sugli abusi subiti dai giornalisti nel 2014.

Quest’anno sono morti 66 giornalisti, il che porta a 720 il numero dei reporter uccisi sul campo di lavoro negli ultimi dieci anni, scrive Reporters sans frontières.

Cento diciannove giornalisti sono stati rapiti quest’anno, un incremento del 35 per cento rispetto all’anno precedente. Quaranta sono i reporter ancora tenuti in ostaggio.

LEGGI La polizia turca ha fermato 23 giornalisti perché vicini all’imam Fethullah Gülen, ritenuto un terrorista contro il governo (leggi l’articolo).

Il Paese più pericoloso per un giornalista è la Siria, dove solo nel 2014 ne sono stati uccisi 15. Seguono i Territori Palestinesi, l’Ucraina, l’Iraq e la Libia.

I giornalisti arrestati sono stati 178.

LEGGI È uno dei 2 giornalisti italiani fra i “100 eroi dell’informazione” nel mondo, secondo una classifica di Reporters sans frontières.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”
Esteri / Usa, il video shock degli agenti che frustano migranti al confine con il Messico
Esteri / La donna che sfida i talebani: “Mentre tutti scappano dall’Afghanistan, io ho scelto di rimanere per lottare”
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli