Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Ambiente

Vicenza, uccide il suo cane gettandolo nel lago con una pietra al collo: condannato

Immagine di copertina

Sei mesi di reclusione, con sospensione della pena, commutata in una multa di 6750 euro. La condanna riguarda un uomo di Vicenza che ha ucciso il proprio cane, un pitbull femmina. A dare per prima la notizia del terribile gesto è stata la Lav locale (Lega anti vivisezione).

Una vicenda che ha origine già qualche mese fa. Secondo quanto racconta l’associazione animalista, infatti, il 9 marzo 2018 alcuni operai che stavano lavorando in una cava di Sandrigo avevano trovato ai bordi di un laghetto artificiale i resti del cane in avanzato stato di decomposizione.

Un’immagine macabra, come hanno raccontato gli stessi operai. L’animale aveva il cranio deformato, una cinghia con un grosso sasso al collo, per impedire al pitbull di risalire dalle acque.

La Procura di Vicenza ha subito aperto un’indagine. Gli inquirenti sono riusciti a risalire al proprietario del cane, un uomo residente a Lusiana Conco, e individuato grazie al microchip presente sull’animale.

Ad incastrarlo anche i tabulati telefonici, e così per lui è scattata la condanna. “Ringraziamo la Procura di Vicenza e l’Arma dei carabinieri — ha dichiarato Piera Costa, responsabile della Lav di Vicenza — per l’accuratezza e la tenacia con cui sono state condotte le indagini. Anche considerata la sospensione della pena, l’associazione valuterà se procedere con una richiesta civile di risarcimento dei danni, in qualità di parte offesa”.

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Nuovo mag-book per ReWriters: Silvia Peppoloni, la massima esperta mondiale di Geoetica, raduna 13 contributors stellari per riscrivere le regole del Pianeta
Ambiente / La transizione ecologica? Dipende da quanto le aziende italiane sapranno digitalizzarsi
Ambiente / L’asse terrestre si è spostato per colpa della crisi climatica e dello scioglimento dei ghiacciai
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Nuovo mag-book per ReWriters: Silvia Peppoloni, la massima esperta mondiale di Geoetica, raduna 13 contributors stellari per riscrivere le regole del Pianeta
Ambiente / La transizione ecologica? Dipende da quanto le aziende italiane sapranno digitalizzarsi
Ambiente / L’asse terrestre si è spostato per colpa della crisi climatica e dello scioglimento dei ghiacciai
Ambiente / È inutile istituire la Giornata della Terra se in realtà ce ne freghiamo (di B. Di Giacomo)
Ambiente / Si è sciolto l’iceberg più grande del mondo
Ambiente / Giappone, l'acqua radioattiva di Fukushima sarà sversata in mare
Ambiente / Greta Thunberg diserta la Conferenza sul Clima: "Va rinviata, il nazionalismo dei vaccini non risolve niente"
Ambiente / Global Power Plus e Arbolia: accordo per la piantumazione di 2.000 alberi nel Veneto
Ambiente / “Entro il 2100 il mare sommergerà parte delle coste della Sicilia sud-orientale”
Ambiente / Sorpresa: sulla raccolta differenziata l'Italia è sopra la media europea