Me

“Se volete lavorare meglio fate sesso sei volte a settimana”, il consiglio del magnate cinese Jack Ma

Immagine di copertina
Il magnate cinese Jack Ma

Jack ma Alibaba sesso lavoro | Se nel 1970 Adriano Celentano cantava che “chi non lavora non fa l’amore”, nel 2019 ci ha pensato il magnate cinese Jack Ma a ribaltare questa massima. (Chi è Jack Ma Alibaba)

Proprio il dirigente della Alibaba, brand internazionale che si occupa di elettronica e device, davanti a 102 coppie di dipendenti neo- sposi ha parlato di una nuova ricetta per la massima resa sul posto di lavoro: Vogliamo il 669, che cos’è il 669? Sei volte in sei giorni; l’enfasi è sul nove”, che in mandarino significa anche “lungo.  

“E in ogni casa entra l’amor!”, citando il pezzo sanremese.

Una filosofia che si pone quindi in netto contrasto con quella portata avanti dal paese cinese fondata sul “996”: lavorare dalle 9 del mattino alle 9 di sera, sei giorni a settimana.

Chi è Jack Ma, il fondatore di Alibaba, il colosso cinese di e-commerce

Un tema quello dell’orario lavorativo che sta dividendo il paese tra chi chiede più flessibilità e chi sostiene il massiccio orario lavorativo.

Jack Ma 669 | Cos’è e cosa significa

A marzo un gruppo di sviluppatori ha creato il progetto “996.icu” (unità di terapia intensiva), alludendo all’idea che tale estenuante orario di lavoro avrebbe portato al ricovero dei dipendenti.

Secondo la legge cinese si dovrebbe lavorare otto ore al giorno o 4o ore a settimana con un massimo di 36 ore di straordinari al mese. La proposta di Jack Ma si pone in un clima di forte dibattito in una Cina preoccupata per il calo demografico e per l’invecchiamento della popolazione.

Quella di Jack Ma, da sempre anche favorevole al 996 in termini aziendali, potrebbe essere una strategia mediatica per ammiccare ai poteri forti e restare politicamente corretto. 

I giovani di oggi fanno meno sesso, e la colpa è del porno

Cento orgasmi al giorno: la rara patologia che colpisce alcune donne