Me

Termini e condizioni

Condizioni generali – TPI PLUS

1. Definizione del programma

    1. TPI PLUS è il programma (di seguito anche: “Programma”), promosso da The Post Internazionale S.r.l. (di seguito anche: “Editore”), che garantisce ai Membri (ai fruitori dei servizi di seguito anche “Membri”), mediante sottoscrizione a pagamento, una serie di benefici relative a contenuti editoriali e servizi online.
    2. Per aderire a “TPI PLUS”, è necessario scegliere in www.tpi.it/… una delle modalità di sottoscrizione a pagamento.
    3. Maggiori informazioni sul Programma, forme di sottoscrizione e relativi costi sono disponili su: tpi.it/…
    4. Le presenti “Condizioni generali” costituiscono la disciplina contrattuale degli accordi tra The Post Internazionale S.r.l. e l’Utente che accetta una delle opzioni di sottoscrizione per aderire a “TPI PLUS” e assumere la qualità di Membro.
    5. Per diventare Membri del Programma, è necessario accettare queste Condizioni Generali che costituiscono la disciplina contrattuale di adesione al Programma.

2. Registrazione

Per aderire al Programma, è necessaria la registrazione a “TPI PLUS”. La registrazione è valida solo se il processo di pagamento è andato a buon fine.

3. Formazione e conclusione del contratto

    1. Con l’invio del pagamento per la modalità prescelta (d’ora in poi anche “Sottoscrizione”) e l’accettazione di queste “Condizioni generali”, si sta procedendo alla richiesta dei servizi offerti dall’Editore sottoscrizione di un’offerta dell’Editore. L’Utente assume la qualità di Membro del Programma all’invio da parte dell’Editore di una email di conferma, che riconosce la correttezza dei dati di pagamento forniti.
    2. L’Editore si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi sottoscrizione, per qualsivoglia motivo, a sua insindacabile discrezione.

4. Costi di iscrizione

    1. Si possono trovare informazioni sui costi di iscrizione su www.tpi.it/…
    2. I prezzi includono l’IVA. Sono accettati i seguenti metodi di pagamento: carta di credito e Paypal.
    3. Sottoscrivendo l’offerta, si autorizza The Post Internazionale ad addebitare la quota prevista per ciascun periodo di fatturazione secondo la valuta corrente applicata alla modalità di pagamento scelta. Per “periodo di fatturazione” si intende una cadenza mensile o annuale a seconda della formula scelta.
    4. Se l’Utente decide di pagare mensilmente, il pagamento viene addebitato ogni mese in base al metodo di pagamento scelto. Se decide di pagare annualmente, la quota annuale viene addebitata una volta l’anno.
    5. L’Utente può scegliere di versare una somma a propria scelta, superiore a quanto previsto dall’offerta per la sottoscrizione annuale. In tal caso l’Utente sottoscrive l’offerta annuale e alla scadenza del periodo di fatturazione gli sarà addebitata la somma prevista per la sottoscrizione annuale.
    6. Il Membro potrà verificare le date in cui la rata o il pagamento in un’unica soluzione verranno addebitati nonché la data del prossimo rinnovo consultando la pagina “Dashboard”.

5. Modifiche dei servizi e dei costi di iscrizione

    1. L’Editore si riserva la facoltà di variare, in aumento o in riduzione, l’entità e le tipologie di offerte, servizi e promozioni che mette a disposizione per i sottoscrittori del Programma di Membership.
    2. L’Editore si riserva altresì la facoltà di variare i costi di adesione all’offerta di cui all’art. 1) che precede. Nel caso in cui venga effettuata una modifica del costo, quest’ultima verrà notificata al Membro. Tale modifica sarà applicabile a partire dal periodo di fatturazione successivo alla notifica, salvo che il Membro non decida di cancellarsi dal Programma di Membership.

6. Modalità di pagamento

    1. Al momento della sottoscrizione è necessario che il Membro fornisca all’Editore i dati di pagamento, in maniera completa, accurata e veritiera. Per l’ipotesi in cui la modalità di pagamento prescelta sia quella di addebito su Carta di Credito, il Membro acconsente espressamente a che la Società possa provvedere al relativo addebito su Carta per i corrispettivi dovuti in forza del Contratto e/o dei successivi rinnovi anche in caso di cambiamento degli estremi della Carta del Membro medesimo. In ogni caso i dati della Carta di Credito saranno accessibili al Membro per eventuali modifiche e/o aggiornamenti mediante l’utilizzo delle medesime credenziali (ID e Password) relative all’accesso al servizio di abbonamento.
    2. Il Membro ha facoltà di modificare il mezzo di pagamento e, in particolare, la Carta di Credito associata al proprio profilo. Se l’Utente/Membro intende effettuare il pagamento utilizzando una carta di credito aziendale, l’abbonamento sarà a beneficio sia Suo che della Società titolare della carta di credito aziendale. Se l’Editore non riceve l’autorizzazione di pagamento o qualsiasi autorizzazione, l’adesione al Progetto sarà annullata, e l’Editore potrà sospendere immediatamente l’accesso ai servizi da parte del Membro.
    3. Se il Membro ha diritto ad un rimborso come disciplinato all’ interno di queste Condizioni Generali, la Società si impegna ad accreditare tale somma sulla carta o utilizzando lo stesso metodo di pagamento prescelto per il pagamento dell’abbonamento. [Se l’Utente/Membro acquista e utilizza una carta di credito aziendale, l’abbonamento sarà a beneficio sia Suo che della Società titolare della carta di credito aziendale.]
    4. Il Membro può modificare le informazioni relative al metodo di pagamento scelto nella pagina relativa al proprio profilo.

7. Obblighi del Membro

Con la conclusione del contratto di cui dell’art. 3), il Membro si impegna a garantire:

      1. la correttezza e la veridicità di tutte le informazioni fornite, sia in ordine ai dati personali che alle modalità e mezzi di pagamento.
      2. che il metodo di pagamento utilizzato è attivo, valido e intestato al Membro o all’ azienda/Società per cui conto effettua la sottoscrizione.
      3. l’osservanza dei “Termini e condizioni” del sito tpi.it e delle presenti “Condizioni Generali”, nonché delle condizioni  eventualmente aggiunte e/o modificate dall’Editore e notificate al Membro.

8. Inadempimento del Membro

    1. L’inadempimento di ciascuno degli obblighi di cui all’art. 7) che precede comporterà la immediata risoluzione dell’accordo contrattuale, ai sensi dell’art. 1453 Codice Civile, che verrà comunicata al Membro inadempiente con comunicazione per email o qualsiasi altro mezzo idoneo a scelta dell’Editore.
    2. In caso di risoluzione del contratto per inadempimento imputabile al Membro, il pagamento effettuato per la sottoscrizione della categoria prescelta non verrà restituito.
    3. Se un pagamento non è andato a buon fine perché il Membro non ha aggiornato le informazioni inerenti al metodo di pagamento adottato, l’Editore si riserva di interrompere l’erogazione dei servizi e di risolvere il contratto ai sensi del presente articolo.

9. Durata

    1. L’adesione per Sottoscrizione resterà valida ed efficace per tutta la durata prevista per l’opzione prescelta, fatta salva la facoltà di cancellazione/ revoca/ disdetta della sottoscrizione, riservata sia all’Editore che al Membro.
    2. Il Membro può revocare la sua adesione a TPI PLUS accedendo alla pagina Dashboard e selezionando il link apposito per disattivare il servizio. In tale ipotesi potrà accedere alle offerte, promozioni, benefici commerciali previsti dall’opzione prescelta fino al termine del periodo corrente di fatturazione purché in regola con il relativo pagamento.
    3. L’Editore non riconosce alcun diritto di credito, indennizzo e/o rimborso a seguito della revoca/disdetta per il mancato utilizzo dei vantaggi previsti dal Programma o per interruzione del pagamento, salvo che il Membro non receda con le forme e le modalità previste per l’esercizio del diritto di recesso ai sensi dell’art. 10) delle presenti Condizioni Generali.

10. Diritto di recesso

    1. Una volta effettuata la sottoscrizione, versato il corrispettivo pagamento e ricevuta la email di conferma, il Membro potrà esercitare il diritto di recesso entro quattordici giorni dal perfezionamento del contratto secondo le modalità di cui all’art. 3) che precede. Il diritto di recesso deve essere esercitato a mezzo lettera raccomandata A/R indirizzata a The Post Internazionale S.r.l., con sede in Roma, via di Sant’Ignazio 9 – 00186.
    2. Nella raccomandata è sufficiente inserire i propri dati e quelli relativi alla sottoscrizione, comunicando l’intenzione di recedere dal contratto, con l’invito a restituire il corrispettivo pagato entro il termine tassativo di quindici giorni.
    3. Se esercita il diritto di recesso nei termini indicati, il Membro pagherà all’Editore un importo proporzionato al periodo usufruito.

11. Cancellazione da parte dell’Editore

L’Editore, con o senza preavviso e senza alcun ulteriore obbligo nei confronti del Membro, si riserva la facoltà di sospendere o cancellare lo qualità di Membro in caso di violazione delle presenti Condizioni Generali nonché delle condizioni aggiuntive e/o modificative per usufruire di vantaggi, offerte, servizi, eventi previsti dalla formula di sottoscrizione scelta.

12. I vantaggi della adesione al Programma “TPI PLUS”

      1. Visualizzare il sito senza pubblicità
      2. Accedere al gruppo riservato dedicato ai Membri del servizio
      3. Newsletter dedicate a soli Membri
      4. Partecipazione a eventi dedicati
      5. Proporre contributi da pubblicare
      6. Suggerire storie o temi alla redazione
      7. Newsletter settimanale con segnalazione di opportunità di lavoro

13. Garanzie e esonero responsabilità

    1. L’Editore si impegna a garantire/porre in essere tutti i servizi, le offerte, le promozioni e tutti i benefici commerciali previsti da “TPI PLUS” per tutto il periodo di validità del contratto tra l’Editore e il Membro.
    2. Tuttavia il Membro prende atto e riconosce che nel corso della durata del Contratto con l’Editore potranno verificarsi sospensioni nell’erogazione dei servizi per manutenzione e/o interventi tecnici che, per quanto possibile e salvo causa di forza maggiore, verranno previamente comunicati al Membro.
    3. Qualora l’Editore cessi la attività editoriale del Sito o la fornitura dei suoi Contenuti, fornirà al Membro, mediante accredito sulla carta di credito o con altro idoneo mezzo di pagamento, un rimborso proporzionale al periodo residuo di durata della sottoscrizione.
    4. Alcuni dei vantaggi, offerte e eventi possono essere da forniti da Terze Parti. Per “Terze Parti” si intendono Società Partner commerciali dell’Editore, inserzionisti, Società che partecipano o sono partecipate dall’Editore. L’Editore non è responsabile per alcun inadempimento, alcuna perdita o danno derivata/causata da atti, omissioni, prodotti o servizi fornita da Terze Parti.
    5. L’Editore non si obbliga a dare seguito alle proposte dei lettori di cui all’art. 12) che precede. L’Editore inoltre si riserva il diritto di sfruttamento economico dei contenuti pubblicati, di cui all’art. 12).

14. Comunicazioni

Per ogni comunicazione inerente TPI PLUS o queste Condizioni Generali è possibile contattare The Post Internazionale S.r.l. (P. IVA 12073411006), con sede in Roma, via di Sant’Ignazio 9 – 00186, telefonando al numero +39 06 94523022, o inviando una mail a plus@tpi.it.

15. Trattamento dei dati personali (Privacy Policy) D.lgs 196/2003 (link a privacy TPI)

16. Norme Generali

    1. La sottoscrizione a TPI PLUS è personale e non cedibile. La qualità e il profilo di Membro sono personali e non cedibili, se non previa richiesta e espresso consenso dell’Editore.
    2. Ciascuna clausola del presente Contratto ha autonoma validità ed efficacia. L’invalidità di una clausola non pregiudica in ogni caso la validità delle rimanenti disposizioni di queste Condizioni Generali, che resteranno in vigore a tutti gli effetti.
    3. L’Editore si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni Generali o di aggiornarle secondo nuove disposizioni legislative.
    4. Le presenti Condizioni Generali devono essere interpretate e applicate secondo i Termini e Condizioni del sito tpi.it

17. Legislazione applicabile e Foro competente

    1. Il rapporto contrattuale di cui alle presenti CG è disciplinato dal diritto Italiano con esclusione delle norme Rev07 sul conflitto di leggi e di trattati internazionali.
    2. Foro competente, in via esclusiva, per qualsivoglia controversia relativa alle presenti Condizioni Generali è il Tribunale di Roma.