Me

Atalanta Torino streaming live e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 1 Set. 2019 alle 13:05
Immagine di copertina

Atalanta Torino streaming live e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A

ATALANTA TORINO STREAMING TV – Questa sera, domenica 1 settembre 2019, alle ore 20,45 Atalanta e Torino scendono in campo allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, gara valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2019 2020.

Che partita sarà? Dalle 20,45 la risposta. Dove vedere Atalanta Torino in tv e live streaming? Sky Sport o Dazn? Di seguito tutte le risposte nel dettaglio:

Dove vedere Atalanta Torino in tv e live streaming

La partita tra i nerazzurri e i granata in live streaming sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma Dazn, visibile tramite Sky Q e Premium. (IL SITO DI DAZN) Il calcio d’inizio di Atalanta Torino è previsto per oggi, domenica 1 settembre 2019 alle ore 20,45.

Ma come funziona la piattaforma Dazn? Tutte le risposte. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la partita tra Atalanta e Torino in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

Atalanta Torino sarà raccontata anche via radio. Su quali frequenze? Rai Radio 1.

DOVE VEDERE LE PARTITE DELLA SERIE A DI OGGI

Atalanta Torino streaming live: le probabili formazioni

Chi gioca stasera? Quali saranno gli undici scelti dai due allenatori (Gian Piero Gasperini e Walter Mazzarri) per la sfida del campionato di Serie A 2019 2020? Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini, Toloi, Palomino, Masiello, Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens, Gomez, Ilicic, Zapata.

Squalificati: –

Indisponibili: Castagne.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu, Izzo, Bonifazi, Bremer, De Silvestri, Meite, Baselli, Ola Aina, Berenguer, Zaza, Belotti.

Squalificati: –

Indisponibili: Ansaldi, Edera, Iago Falque, Lyanco.

Atalanta Torino, le parole di Gasperini in conferenza stampa

Nella conferenza stampa prima del match, così Gian Piero Gasperini – allenatore dell’Atalanta – ha parlato della partita con il Torino:

“Dobbiamo giocare bene in campionato per poter fare bene in Champions. Arriveremo al meglio per questo traguardo prestigioso, ma quel che conta è il campionato. Siamo partiti bene a Ferrara, avrei messo in risalto aver ribaltato il risultato e non i gol presi. Su quel campo non è facile, è stato un gesto di forza, molto importante. Adesso c’è questa seconda partita, in campionato sono già partiti bene. Si avverte che la stagione è già in moto, ci sono subito scontri importanti”.

“Il Torino? Ha perso una grande opportunità in Europa League. Era una bella opportunità per loro, sono stati sfortunati nel sorteggio nel trovare il Wolverhampton. Non credo che avranno dei contraccolpi dal punto di vista psicologico, ogni partita ha una sua storia. Giocare contro il Torino è sempre molto difficile: è una squadra fisica e organizzata. Non è facile giocare bene tecnicamente contro di loro, hanno anche una difesa forte. Ci sono una serie di difficoltà, hanno fatto sempre delle buone gare. Sono un’ottima squadra, il campionato ha molte partite equilibrate”.

Atalanta Torino: come è finita lo scorso anno?

La sintesi completa della sfida dello scorso anno tra Atalanta e Torino: