Me

Mondiale femminile 2019, chi gioca oggi? Le partite in programma | 12 giugno

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 12 Giu. 2019 alle 13:05
Immagine di copertina

Mondiale femminile 2019 chi gioca oggi | Le partite in programma | Mercoledì 12 giugno | Orari e tv

MONDIALE FEMMINILE 2019 CHI GIOCA OGGI – Oggi, mercoledì 12 giugno 2019, inizia la seconda giornata dei gironi del Mondiale femminile 2019.

Tutte le squadre qualificate alla fase finale della Coppa del mondo hanno quindi giocato la loro prima partita. A chiudere il programma della prima giornata, ieri sera, sono stati i campioni in carica degli Stati Uniti, che hanno vinto per 13-0 contro la sfortunata Thailandia.

Tutto quello che c’è da sapere sull’Italia al Mondiale femminile 2019

Il calendario di oggi prevede altre tre partite in programma: alle 15 Nigeria-Corea del Sud (le due squadre meno quotate del gruppo A), alle 18 Germania-Spagna (che invece sono destinate a contendersi la vittoria del gruppo B) e alle 21 FranciaNorvegia, vero e proprio scontro diretto per il primo posto nel girone A.

I gironi del Mondiale femminile 2019

Mondiale femminile 2019 chi gioca oggi | Dove vedere le partite in diretta tv e in streaming

Tutte le partite di oggi verranno trasmesse in esclusiva da Sky Sport Mondiali (canale 202). I collegamenti partiranno circa dieci minuti prima del fischio di inizio di ogni partita. Prima, all’intervallo e dopo i match gli approfondimenti in studio condotti da Alessia Tarquinio.

Gli abbonati a Sky potranno seguire le partite anche in live streaming tramite le piattaforme online Sky Go e Now TV, mentre su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare il pass giornaliero a 7,99 euro.

Il calendario del Mondiale femminile 2019

Mondiale femminile 2019 chi gioca oggi | Partite in programma | Le favorite

Regna un generale equilibrio sulle partite di oggi del Mondiale femminile.

La partita tra Nigeria e Corea del Sud è molto importante per il terzo posto nel girone A. Se infatti Francia e Norvegia sembrano irraggiungibili, per le due compagini c’è sempre la speranza di qualificarsi agli ottavi tra le migliori terze dei gruppi.

È un big match invece quello delle 18 tra Spagna e Germania, entrambe vittoriose all’esordio contro Cina e Sudafrica. La Nazionale tedesca, sulla carta, è molto attrezzata per arrivare in fondo al Mondiale. Ma le Furie Rosse sono cresciute molto negli ultimi anni.

Per quanto riguarda invece la partita Francia-Norvegia, non c’è un vero e proprio favorito. Se le transalpine, padrone di casa del torneo, hanno dimostrato all’esordio di essere una squadra molto quadrata, non sono da meno le fortissime giocatrici della Norvegia. Le scandinave anzi, al contrario dei loro colleghi del calcio maschile, sono una squadra molto competitiva. E hanno vinto una volta il Mondiale.

Le giocatrici azzurre convocate per il Mondiale

L’albo d’oro dei Mondiali femminili

Dove vedere i Mondiali in streaming e in tv