Me

Sampdoria, vicina la cessione del club al gruppo Vialli: firmata lettera d’intenti

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 22 Ago. 2019 alle 12:49 Aggiornato il 22 Ago. 2019 alle 12:50
Immagine di copertina

Sampdoria, vicina la cessione a Vialli

Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, e il gruppo che fa a capo a Gianluca Vialli, interessato all’acquisto della società blucerchiata, secondo quanto riferisce l’Ansa, hanno firmato una lettera di intenti in cui si impegnano ad una trattativa “in esclusiva” fino a settembre per il passaggio di proprietà del club.

“Holding Max srl, il veicolo di investimento della famiglia Ferrero, – sottolinea il gruppo del presidente della Samp in una dichiarazione alla stessa agenzia – ha firmato una lettera di intenti con il consorzio CalcioInvest, LLC (guidato da Gianluca Vialli, James Dinan ed Alex Knaster) in relazione all’acquisto di U.C. Sampdoria spa, prestigioso club di serie A”.

“Ai sensi della lettera di intenti – prosegue la dichiarazione – è stata concessa in questa fase a CalcioInvest, LCC l’esclusiva per la prosecuzione della trattativa sino al mese di settembre. Le parti lavoreranno con il fine auspicato di concludere l’operazione a settembre, una volta che siano preventivamente smarcati i punti ancora non definiti, nonché negoziati e convenuti i testi contrattuali definitivi”.

Il presidente Massimo Ferrero “sottolinea di nutrire grande stima e simpatia per il consorzio CalcioInvest, LLC e in particolare per Gianluca Vialli, persona di spessore e indiscussa leggenda della storia blucerchiata”.

A breve quindi la Sampdoria potrebbe cambiare proprietà, ma per la fumata bianca bisognerà attendere ancora qualche giorno. Difficile che tutto si risolva prima dell’inizio del campionato di Serie A, in programma il prossimo weekend (24-25 agosto)

Gianluca Vialli: “Ho avuto il cancro, è una battaglia che combatto ancora”